Come conservare le zucchine

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 19-10-2016 19:33

Le zucchine sono un alimento buono e altamente nutriente. Con questi ortaggi si possono creare innumerevoli ricette. Le zucchine si possono anche mangiare crude ma devono essere pulite con meticolosità e inoltre bisogna essere certi della loro provenienza. Noi quest'oggi vi daremo alcuni consigli utili sul come conservare le zucchine.

zucchine

Lo spreco non è positivo e inoltre comporta una perdita di denaro, spesso capita di acquistare un alimento (magari anche in grandi quantità) e dopo poco tempo non è più buono perché è scaduto. Come si può rimediare? Semplicemente facendo uso dei metodi di conserva che vengono tramandati da moltissimo tempo.

Con l'arrivo dell'inverno iniziamo a conservare i cibi e tra questi troviamo le zucchine, un alimento che non può mancare in casa o almeno nella nostra alimentazione. Adesso iniziamo subito con i metodi di conserva, noi vi suggeriamo quelli che riteniamo i migliori a nostra disposizione:

Le zucchine sott'olio

Gli alimenti sott'olio sono veramente gustosi per il palato e inoltre durano molto tempo. Nel caso delle zucchine possiamo dire che si tratta di un modo comune per conservarle. In verità svariati ortaggi fanno questa fine quando non si vogliono buttare nella spazzatura. Tanto per incominciare sono necessari: sale quanto basta, ovviamente le zucchine (1 chilogrammo ad esempio), una bottiglia da 1,5 litri d'olio d'oliva, dell'aglio (sono sufficienti 7 spicchi), dei peperoncini interi e 2 litri di aceto di vino bianco. Detto questo non ci resta che passare al passaggio di preparazione:

  1. È necessario prendere i vasetti di vetro e sterilizzarli con cura.
  1. Prendere le zucchine e lavarle con cura, in seguito devono essere asciugate e ridotte a rondelle con l'aiuto di un coltello.
  1. Adesso occorre una ciotola grande dove aggiungere le zucchine. Create alcuni strati e nel mezzo tra questi serve inserire del sale. In seguito servirà un qualsiasi oggetto per fare pressione sul contenitore in modo che le zucchine siano schiacciate. Attendere 1 notte.
  2. Passato il tempo necessario è possibile mettere l'aceto a bollire con del sale in una pentola. Arrivato quel momento unire le zucchine al suo interno. Servono 5 minuti almeno, non di più.
  1. Adesso è possibile scolare le zucchine e in seguito si possono asciugare mediante un cencio pulito. Essere molto meticolosi in questo passaggio è importante. Le zucchine devono risultare asciutte.
  1. È possibile adesso incominciare con la conserva sott'olio, quindi creare il 1° strato di zucchine. A seguire origano, peperoncino e dell'aglio tritato. Ripetere il procedimento fino a quando il barattolo non sarà pieno e naturalmente lasciare 1 centimetro di spazio in cima. Concludere unendo l'olio d'oliva al suo interno. Sigillare il barattolo e aspettare almeno 4 settimane prima di utilizzarla. L'ambiente dove le zucchine devono riposare deve essere buio e asciutto.

ricette con zucchine

Zucchine e pomodoro

Una conserva buona è perfetta in ogni momento, offre un sugo pronto per ogni evenienza anche quando si ha ospiti inaspettati a cena. Si presta bene per i risotti e la pasta, vediamo cosa serve: 1 scalogno, un po' di sale, 2 zucchine (di media misura), 1 spicchio d'aglio, dell'olio d'oliva (2 cucchiai) e della passata di pomodoro, 200 gr di quest'ultima. Vediamo qui di seguito il procedimento:

  1. Si comincia tagliando lo scalogno e scottandolo in padelle con dell'olio d'oliva. Successivamente unire l'aglio (tritato) e le zucchine a rondelle.
  1. Dopo che il tutto a rosolato un pochino, versare la passata di pomodoro. Il momento migliore è quando l'olio è svanito. Migliorare con il sale e per finire aggiungere dell'acqua, 1 bicchiere è perfetto.
  1. Non rimane che aspettare, quindi almeno 15 minuti devono passare.

    È possibile immettere altra acqua se il sugo vi risulta molto ritirato. Fatto questo il tutto deve riposare per freddare. Si termina invasando il sugo dentro un apposito contenitore, il quale può essere lasciato in freezer.

Zucchine grigliate

Siamo giunti all'ultimo metodo dai noi descritto per conservare tali verdure. Parliamo allora di zucchine grigliate! Questo metodo di conserva è veramente facile e per quanto riguarda gli ingredienti si può decidere sul momento, ossia quando si consumeranno. Le zucchine grigliate dopo che sono state realizzate devono essere introdotte nel freezer così come sono. Il passaggio lo abbiamo descritto qui sotto:

  1. Prendere le zucchine e tagliarle seguendo il verso di lunghezza dell'ortaggio. Attenzione a non farle troppo fini.
  1. Iniziare a grigliare la verdura con l'apposita padella. In seguito devono raffreddare bene. Adesso si possono congelare ed è possibile usare contenitori oppure i pratici sacchetti freezer. Le zucchine devono essere posizionate in modo che siano tese.

Come avete potuto vedere sono tutti metodi semplici e ci garantiscono di fare scorta di questo alimento ottimo per la nostra salute. Ovviamente sono imbattibili in cucina le zucchine e questo lo sappiamo bene tutti.

Ricordate di prediligere zucchine biologiche oppure di scegliere le proprie se siete in possesso (o qualcuno di vostra conoscenza) di un terreno dove sono state coltivate.

Composizione chimica e benefici

Sono un'ortaggio che ci dona svariate sostanze utili per il nostro cervello e per il corpo. Ovviamente in cucina ricoprono un ruolo importante, ma anche dal punto di vista benefico non sono da meno. Le zucchine hanno proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, lassative, diuretiche e molto altro ancora. Comunque vediamo adesso cosa offrono a livello nutrizionale:

  1. Acqua
  2. ceneri
  3. Proteine
  4. Fibre
  5. Grassi
  6. Aminoacidi
  7. Vitamine (A, B e C)
  8. Sali minerali (rame, fosforo, sodio, ferro, zinco, potassio, calcio, manganese e magnesio)

Praticamente ci conferiscono molti effetti positivi data la presenza di tutte queste sostanze buone al loro interno. Le zucchine sono una verdura che da molto tempo viene consumata per stimolare le difese immunitarie, combattere l'invecchiamento cellulare (ritardando così la comparsa delle rughe), migliorare la qualità del sonno, tenere sotto controllo il colesterolo cattivo, facilitare la perdita di peso, prevenire e combattere la dissenteria etc.

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • come conservare le zucchine
  • troppi zucchini come conservarli?
  • ceneri zucchine sott olio
  • conservare zucchine al pomodoro
  • zucchine conservate olio origano scalogno
  • ZUCCHINE GRIGLIATE SOTT’OLIO
  • zucchine in conserva per l\inverno
  • zucchine quanto trnpo devono asciugate
  • zucchine sott olio