Frutta: la conservazione

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 02-01-2012 3:40

Ingredienti

FRUTTA: LA CONSERVAZIONE

Preparazione

Per conservare al meglio la frutta, bisogna innanzitutto coglierla o acquistarla nella piena stagione, in modo che sia ben matura e anche economicamente conveniente.

 I frutti devono essere sani, senza ammaccature. Lavateli rapidamente e asciugateli con cura prima della cottura.

 La pentola ideale per la cottura delle conserve è in rame non stagnato ma possono andar bene anche quelle smaltate o in acciaio inossidabile. Evitate quelle in alluminio che farebbero annerire la frutta.

 I barattoli devono essere lavati e sterilizzati in acqua bollente poi asciugati con cura e riempiti con la conserva ancora bollente.

 Appena versata la marmellata, i barattoli vanno chiusi ermeticamente, senza aspettare che la conserva intiepidisca.

 Se preferite lasciar raffreddare la marmellata, prima di chiudere ermeticamente i barattoli, è meglio inserire un disco di carta oleata leggermente imbevuto di alcol o liquore, del diametro esatto del barattolo. In questo modo avrete maggiori garanzie di conservazione.

 I vasi vanno poi riposti in luogo fresco, aerato e buio, dopo averli etichettati con nome e data di preparazione del contenuto.

davide.prevosto

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento