Come preparare il fondente di marshmallows

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 10-07-2018 8:13 Aggiornato il: 02-07-2018 11:15

I programmi tv dedicati alle specialità dolci ci hanno fatto sognare con coperture colorate e decorazioni a base di pasta di zucchero e fondente. Oggi scopriamo come preparare il fondente di marshmallows per una torta spettacolare.

Marshmallows- foto winedharma.com

Il fondente di marshmallows si utilizza per lo più come alternativa alla pasta di zucchero, l'ultima moda in fatto di cake design.

Avete presente programmi come il Boss delle Torte o Bake off? Ebbene la decorazione a base di zucchero a velo, miele, gelatina in fogli e colorante alimentare in gel lascia spazio a una variante più golosa, quella del fondente di marshmallows .

Come preparare il fondente di marshmallows

La ricetta del fondente di marshmallows risulta semplice e veloce, specialmente perché vengono utilizzate le caramelle americane e lo zucchero a velo.

Il fondente di marshmallows diventa l'alternativa semplice e golosa per creare veri e propri capolavori di alta pasticceria anche in casa.

La prima cosa da fare per preparare il fondente di marshmallows è avere a disposizione 330 grammi di zucchero a velo, 3 cucchiai di acqua, 150 grammi di marshmallows americani e colorante alimentare a piacere (coloranti alimentari solidi, in polvere oppure liquidi).

Tutto quello che bisogna fare è versare i marshmallows caramelle in una terrina insieme all'acqua, mettere il contenitore in microonde a 700-750 Watt e riscaldare per appena 30 secondi.

Il passo successivo è girare il composto e rimetterlo in microonde per altri 30 secondi alla stessa temperatura e successivamente girare una seconda volta la miscela e rimette il recipiente nuovamente in microonde per altri 30 secondi.

Dopo aver sciolto completamente le caramelle, è necessario aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo, mescolare fino a creare un composto solido e iniziare a lavorarlo con le mani fino a quando non risulta più appiccicoso.

A questo punto è necessario dividere il composto in vari panetti quante sono le colorazioni desiderate, aggiungere il colorante alimentare, avvolgere i panetti in pellicola e lasciarli riposare in un luogo fresco e asciutto per 15 ore circa.

Giunti a questo punto il fondente di marshmallows colorato è pronto a dare vita a ogni tipo di decorazione fantasiosa: ricoprire regolarmente la torta, decorare con fiocchi, creare ghirlande, dare vita a fiori tropicali e così via. Non c'è limite alla fantasia!

Come conservare il fondente di marshmallows

Se durante la fase decorativa della torta dovessero avanzare parti di fondant di marshmallows home made allora non è necessario buttarli.

Il fondente di marshmallows si conserva semplicemente nella dispensa come le caramelle e può essere usato entro due mesi dalla preparazione.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento