Come conservare i formaggi in frigorifero

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 03-08-2017 9:24 Aggiornato il: 28-07-2017 18:28

Il formaggio è un alimento molto amato, apprezzato tanto per le sue diverse consistenze che per i differenti accenti di gusto e qualità. Ma sappiamo davvero come conservare i formaggi in frigorifero? Solitamente piccoli accorgimenti possono farli durare più a lungo senza far perdere loro il tipico sapore.

Come conservare i formaggi in frigorifero- foto viralvideoweb.com

È fondamentale conoscere i nemici della conservazione del formaggio, condizioni che alterano sapore, fragranza e proprietà organolettiche del latticino più amato al mondo:

  • Essiccamento – Senza la giusta quantità di umidità è possibile che si secchi e perda i principi nutritivi.
  • Mancanza di aria – Quando il formaggio non possiede la giusta quantità di aria tende a “sudare” e a perdere tutti gli aromi e i profumi.
  • Troppo freddo – La bassa temperatura blocca le proprietà organolettiche del latticino più o meno stagionato.
  • Troppo caldo – Una temperatura troppo alta facilita la fermentazione e la deperibilità del formaggio.

Questo significa che per conservare i formaggi in frigorifero sarà necessario mantenere una temperatura costante tra i 10° e i 15°, una buona umidità e una corretta aereazione. Forse la cantina è il luogo più adatto per conservare il formaggio in ottime condizioni, fatta eccezione per i formaggi freschi come ricotta e mozzarella.

Chi non possiede una cantina deve accontentarsi di conservare i formaggi in frigorifero, ma tenendo presente alcuni consigli fondamentali per non perdere sapore, odore e principi nutritivi.

Giusta temperatura

La prima regola per conservare i formaggi in frigorifero è quello di preservare una temperatura ottimale per mantenere la qualità del prodotto:

  • formaggi freschi nella parte più fredda del frigo tra i 2 e i 4°
  • formaggi stagionati nella parte meno fredda del frigo tra gli 8 e i 10°
  • altri formaggi altri nello scomparto a temperatura compresa tra i 6° e gli 8°

No alla pellicola trasparente o alla plastica

Molto spesso si pensa che conservare i formaggi in frigorifero equivalga ad avvolgerli in fogli di pellicola trasparente o metterli in sacchetti di plastica. Questi metodi di conservazione rischiano di soffocare il formaggio, impedendogli di respirare e facendogli assorbire il sapore dell’involucro.

Conservare nella carta

I formaggi meno stagionati a pasta semidura dovrebbero essere conservati in fogli di carta alimentare per proteggerli dall’esposizione all’aria e per farli respirare allo stesso tempo. Attenzione alla carta però: non deve essere né troppo stretta, né troppo abbondante e deve essere sostituita ogni volta che si consuma il formaggio.

I formaggi freschi o a pasta molle, invece, impongono l’uso della carta alimentare o da forno per essere conservati in contenitori ermetici da mettere in frigorifero. La barriera creata dalla carta consente al formaggio di respirare ed evita che si secchi rapidamente.

Panno inumidito

È possibile conservare i formaggi in frigorifero coprendoli con un panno leggermente inumidito per mantenere il giusto grado di umidità e permette loro di respirare.

Tirarlo via dal frigo 2 ore prima di consumarlo

Togliere il formaggio prima dal frigo permette di riportarlo a temperatura ambiente e restituirgli tutto il sapore e il gusto originario.

Non congelare

Il formaggio non deve mai essere congelato poiché il processo di decongelamento finisce per alterare la struttura della pasta e ne compromette le caratteristiche gustative e olfattive.

Lontano dalle verdure

Non bisogna conservare i formaggi a contatto con verdure e legumi non lavato perché potrebbero verificarsi contaminazioni batteriche tra la terra residua dei vegetali e il formaggio stesso.

Separare i diversi tipi di formaggio

Per conservare al meglio diverse tipologie di formaggio è preferibile tenerli separati per mantenere la giusta areazione ed evitare che sapori e odori si mescolino.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • come conservare i formaggi in frigorifero
  • conservare formaggio in frigorifero
  • formaggi in frigo
  • come conservare il formaggio in frigorifero
  • come conservare i formaggi nel frigo senza che ammuffiscono
  • come conservare i formaggi in frigo no frost
  • quanto tempo conservare i formaggi freschi nel frigo
  • come mantenere i formaggi in frigorifero
  • come si conserva formggio in frigo
  • come si conserva il formaggio in frigo