Pasta con pesto, crema di zucca e pistacchi

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 05-11-2018 7:36 Aggiornato il: 24-10-2018 11:38

La pasta con pesto, crema di zucca e pistacchi è un primo piatto vegetariano che porta in tavola un mix dolce e salato, soffice e croccante.

Reginette con pesto, crema di zucca e pistacchi- foto tasteofrunway.com

Questo primo piatto si rivela una vera sorpresa di colori, consistenze e profumi, l'ideale per stupire qualsiasi ospite.

Non resta che scoprire come preparare la pasta con pesto, crema di zucca e pistacchi!

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g pasta
  • pesto fresco (100 ml di olio extravergine di oliva, 50 g basilico fresco, 70 g parmigiano reggiano, 30 g di pecorino, 2 spicchi d'aglio, 1 cucchiaino di pinoli e un pizzico di sale)
  • salsa alla zucca (½ zucca, ½ cipolla, 1 rametto di rosmarino, olio extravergine di oliva q.b., pepe q.b. e sale q.b.)
  • 2 cucchiai di pistacchi

Preparazione ricetta pasta con pesto, crema di zucca e pistacchi

Quando la pasta viene avvolta da pesto, crema di zucca e pistacchi non può che restituire un sapore ricco e un profumo suadente. Come preparare la pasta con pesto, crema di zucca e pistacchi?

  • Preparare il pesto sbucciando l'aglio, mettendolo nel mixer e aggiungendo il basilico, i formaggi, i pinoli e il sale e frullando “a scatti” per due minuti
  • Trasferire la salsa in una terrina di vetro, aggiungere l'olio extravergine di oliva e mescolare gli ingredienti
  • Preparare la salsa alla zucca sbucciando e tritando la zucca, aggiungendo la cipolla tritata, il rosmarino e l'olio in una padella, lasciando appassire la zucca per 30 minuti e frullando gli ingredienti fino a ottenere una crema
  • Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e versarla in una terrina con il pesto mescolando
  • Impiattare la pasta e aggiungere la salsa di zucca e i pistacchi tritati
Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento