Ricetta Medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 02-08-2017 8:28 Aggiornato il: 27-07-2017 12:35

Ingredienti ricetta Medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano

  • 800 g maiale lonza
  • 100 g spinaci novelli
  • 1 rametto di rosmarino
  • 20 g burro
  • ½ bustina di zafferano
  • ½ spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

I medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano sono un secondo sfizioso degno dei ristoranti più chic. È ormai consuetudine nascondere profumi, sapori e consistenze all’interno di medaglioni fatti con le foglie degli spinaci appena scottate.

Questa ricetta porta in tavola una delle preparazioni casalinghe con la carne di maiale più raffinate, un modo per sorprendere occhi e palato di chi si ama. Non resta che scoprire questa ricetta con carne di maiale e preparare gustosi medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano!

Preparazione ricetta Medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano

1° passo

Lavare e asciugare il rosmarino

2° passo

Pulire gli spinaci, scottarli per pochi secondi in acqua salata, scolarli e asciugarli

3° passo

Ricavare dalla lonza quattro medaglioni di carne, rifilarli e legarli con un giro di spago da cucina

4° passo

Strofinare un tegame con l'aglio e rosolare i medaglioni con il burro, due cucchiai di olio extravergine di oliva e il rosmarino

5° passo

Togliere lo spago dai medaglioni e fasciarli con le foglie di spinaci scottati

6° passo

Mettere la carne nel tegame, salare, pepare e aggiungere lo zafferano stemperato in un po’ di vino bianco

7° passo

Aggiungere tutta la quantità di vino, lasciare evaporare, coprire e cuocere per altri 5 minuti

8° passo

Servire i medaglioni di maiale in foglie di spinaci allo zafferano ben caldi

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!