Ricetta Petti d’anatra ai kumquat canditi

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 26-05-2017 8:54 Aggiornato il: 19-05-2017 12:57

Ingredienti ricetta Petti d’anatra ai kumquat canditi

  • 2 petti di anatra
  • 250 g zucchero
  • 24 mandarini cinesi – kumquat
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Inviati la lista della spesa

Un piatto robusto che si sposa bene con un calice di vino rosso corposo. La ricetta dei petti d'anatra ai kumquat canditi esalta il sapore particolare dell’anatra e le eccezionali proprietà degli agrumi dei kumquat ovvero i mandarini cinesi. Si tratta certamente di un secondo piatto a base di carne che ben si sposa con la stagione invernale, ma che non disdegna le temperature miti. Non resta che scoprire come preparare petti d'anatra ai kumquat canditi!

Preparazione ricetta Petti d’anatra ai kumquat canditi

1° passo

Sbucciare i kumquat a nastro, lessare le bucce per 10 minuti e scolarle

2° passo

Portare a ebollizione in una casseruola un litro di acqua con lo zucchero, aggiungere le bucce e tutta la polpa dei mandarini cinesi e lasciare sobbollire il tutto dolcemente per circa 30 minuti

3° passo

Togliere la polpa dei kumquat e conservare le bucce nello sciroppo

4° passo

Salare e pepare i petti di anatra, scaldare una padella antiaderente e cuocere la carne dalla parte della pelle per circa 3 minuti, prima di girarli e cuocerli ancora per non più di un minuto

5° passo

Trasferire i petti d’anatra sulla placca del forno caldo a 75° e ultimare la cottura per circa 35 minuti

6° passo

Lasciare riposare la carne nel forno spento per altri 10 minuti prima di tagliarla a fette e servire l’anatra con lo sciroppo e le scorze di mandarino cinese caramellate

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento