Ricetta Rotolo di tacchino con frittata di asparagi

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 30-04-2018 8:19 Aggiornato il: 24-04-2018 15:22

Ingredienti ricetta Rotolo di tacchino con frittata di asparagi

  • 600 g fetta larga di fesa di tacchino
  • 4 uova
  • 200 g asparagi
  • 2 cipollotti freschi
  • 500 g brodo vegetale
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

Il rotolo di tacchino con frittata di asparagi è un secondo piatto sui generis facile da preparare che promette di stupire tutti gli ospiti.

La ricetta di questo rotolo di tacchino farcito si ispira al rotolo di tacchino con spinaci e frittata per regalare un arrotolato di tacchino originale al gusto di asparagi. Ed è anche possibile anche sostituire gli asparagi con qualsiasi verdura!

Come portare in tavola il rotolo di tacchino con frittata di asparagi?

Preparazione ricetta Rotolo di tacchino con frittata di asparagi

1° passo

Lavare bene e tagliare i cipollotti a fettine sottili e soffriggerli in 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente

2° passo

Unire gli asparagi lavati, asciugati e tagliati a pezzi e lasciare cuocere a fuoco vivo con il coperchio per qualche minuto

3° passo

Aggiungere le uova sbattute con un pizzico di sale e cuocere la frittata da entrambi i lati fino a completa doratura

4° passo

Battere la carne e posizionare la frittata sulla fesa (lasciando qualche centimetro vuoto lungo il perimetro)

5° passo

Ripiegare i lati verso l’interno, arrotolare la carne e la frittata e fissare con un po' di spago da cucina

6° passo

Versare un po' di olio extravergine in un tegame e rosolare l'arrosto per qualche minuto

7° passo

Trasferire l'arrosto in una teglia da forno bagnandolo con poco brodo

8° passo

Cuocere il rotolo di tacchino a 180 gradi per circa 60 minuti, irrorandolo di tanto in tanto con altro brodo

9° passo

Sfornare e lasciare intiepidire il rotolo di tacchino con frittata di asparagi prima di servirlo tagliato in fettine spesse

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento