Ricetta Stracotto alla fiorentina

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 07-05-2018 7:46 Aggiornato il: 02-05-2018 10:49

Ingredienti ricetta Stracotto alla fiorentina

  • 1 Kg di carne di manzo
  • 500 g pomodoro pelato
  • 3 spicchi d'aglio
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • 1 sedano
  • 2 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

Lo stracotto alla fiorentina è un piatto tipico della tradizione toscana che ha saputo conquistare le abitudini culinarie dell'intera penisola.

La preparazione dello stracotto di manzo alla fiorentina rappresenta un tripudio di sapori e profumi tipicamente italiani, anche se la ricetta dello stracotto richiede attenzione e pazienza.

Ma come preparare lo stracotto alla fiorentina? Qual è la ricetta?

Preparazione ricetta Stracotto alla fiorentina

1° passo

Tritare finemente gli spicchi d'aglio, le foglie di salvia, gli aghi del rosmarino, aggiungere un pizzico di sale e una spolverata di pepe e mescolare gli insaporitori

2° passo

Praticare dei buchi nel pezzo di manzo con un coltello affilato e inserire il mix aromatico per aromatizzare la carne

3° passo

Legare la care di manzo con un po' di spago da cucina

4° passo

Prendere una pentola di terracotta o ghisa, scaldare un filo di olio extravergine di oliva e rosolare la carne di manzo da tutti i lati

5° passo

Pelare e tagliare le carote grossolanamente e procedere allo stesso modo con le cipolle ed il sedano

6° passo

Unire le verdure alla pentola, sfumare con un bicchiere di vino rosso e lasciare cuocere a fiamma alta fino a quando non sarà evaporata la parte alcolica

7° passo

Aggiungere i pomodori pelati, mescolare bene e lasciare cuocere a pentola coperta e fiamma bassa per almeno 4 ore (aggiungere acqua se necessario)

8° passo

Servire lo stracotto ben caldo accompagnato dalla salsina al pomodoro

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento