Ricetta cheesecake al limone

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 13-06-2016 19:10

Ingredienti ricetta cheesecake al limone

  • 100 grammi di burro (per la base della cheesecake)
  • 180 grammi di biscotti (per la base della cheesecake)
  • 10 grammi di gelatina in fogli (per il ripieno)
  • 90 ml di succo di limone (per il ripieno)
  • 100 grammi di panna liquida (per il ripieno)
  • 250 grammi di formaggio spalmabile (per il ripieno
  • 500 grammi di ricotta (per il ripieno)
  • 150 grammi di zucchero a velo (per il ripieno)
  • 2 limoni, la buccia (per il ripieno)
  • 200 ml d'acqua (per la glassa)
  • 100 ml di succo di limone (per la glassa)
  • 90 grammi di zucchero a velo (per la glassa)
  • 4 goccie di coloranti (per la glassa)
  • 50 grammi di maizena (per la glassa)
Inviati la lista della spesa

Il cheesecake al limone è una buona variante della cheesecake classico, perfetto per chi ama gli agrumi, in particolar modo il limone! Fresco e molto buono, ma come si prepara questo famoso dolce? Non è impossibile da realizzare, come molte persone alle prime armi credono, ma serve comunque molta pazienza per creare questa ricetta. Noi un po' alla volta adesso proveremo a spiegare come procedere senza intoppi. Per cui prima diamo una sbirciata agli ingredienti della cheesecake al limone e dopo in secondo piano passiamo al procedimento.

Preparazione ricetta cheesecake al limone

1° passo

Munirsi dei biscotti i quali dovranno essere tritati finemente. Quindi usare un frullatore per faciltare il compito in questione. Adesso dovranno essere posti in un contenitore assieme al burro (sciolto in precedenza). Mescolare con cura e fermarsi appena il composto sarà omogeneo.

2° passo

Adesso prendere uno stampo (quelli a cerniera e la misura deve essere 24 cm circa) e foderare con la carta forno. Giunti a questo punto è necessario usare i biscotti per creare la base di questo dolce. Con un cucchiaio esercitare una moderata pressione sulla base in modo da renderla più compatta. Adagiare per 30 minuti in frigorifero il tutto.

3° passo

Per non rimanere fermi e avvantaggiarsi allo stesso tempo, creare la crema. Quindi serve la gelatina in fogli, la quale è da introdurre nell'acqua fredda per un po' (10 minuti circa). Munirsi della ricotta, la quale dovrà essere setacciata e per questo usare un contenitore grande. Abbinare a essa il formaggio (quello cremoso) e mescolare a mano usando una frusta. Servirà anche la scorza grattugiata di 2 limoni e il succo filtrato.

4° passo

Continuare a mescolare e subito dopo unire lo zucchero a velo. Se è presente in casa usare questa volta una spatola per girare il composto.

5° passo

Adesso prendere un tegame dove scaldare la panna, ma senza farla bollire. Dopo di che è necessario spegnere il fuoco e prendere la gelatina (la quale deve essere strizzata per togliere tutta l'acqua che presenta) che dovrà essere aggiunta alla panna. Mescolare bene il tutto.

6° passo

Attendere che la panna si raffreddi un po', subito dopo unirla al composto creato in precedenza (quello dei formaggi) ma prestando attenzione di non usarla subito tutta. Mescolare e versare poco per volta insomma.

7° passo

È arrivato il momento (se passati 30 minuti) di prendere la base del dolce posta in frigorifero precedentemente. Travasare la crema all'interno dello stampo a cerniera. Fatto questo, livellare con cura e introdurre nuovamente nel frigorifero per 120 minuti.

8° passo

Adesso preparare la glassa, per cui serve un pentolino dove deve essere aggiunta la maizena e lo zucchero a velo. Infine del succo di limone 100gr e dell'acqua, 200ml. Mescolare con cura il tutto usando una frusta e anche in modo veloce. Subito dopo cuocere la glassa per 4 minuti circa a fuoco medio. Infine unire delle goccie di colorante (giallo) e girare ancora il tutto.

9° passo

Quando si sarà raffreddata un po', prendere la glassa e cominciare a unirla al dolce cheesecake. Sistemare con la spatola e in seguito adagiare ancora una volta in frigo per circa 4 ore. È arrivato il momento di estrarre la carta e il dolce dallo stampo, in modo da poter prenderlo e servirlo come si deve e in questo caso un bel vassoio è quello che occorre.

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Termini di ricerca:

  • gelatina al limone senza maizena
  • glassa al limone senza maizena