Ricetta Alici marinate

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 04-12-2012 1:40 Aggiornato il: 13-11-2013 13:29

Inviati la lista della spesa

Fra gli antipasti che possiamo suggerirvi di preparare per il cenone di Natale, laddove per tradizione le portate sono a base di pesce, vi sono le alici marinate. Un piatto fresco, dal sapore acidulo che ben si coniuga (come l'insalata di rinforzo) con l successive portate, specialmente con il baccalà fritto. Si tratta peraltro di un piatto che può (e anzi deve) essere preparato in anticipo, per cui alla Vigilia l'antipasto sarà già pronto e si ci potrà dedicare alla preparazione di altre pietanze.

Accorgimento indiscutibile sarà senz'altro l'acquisto di alici freschissime, belle sode e grandi, di quelle, per intenderci, che non abbiano la pancia già aperta (segno evidente dell'essere pescate in giornata).

Ingredienti

Per 4 persone:

- 500 gr di alici fresche

- 3 cucchiai di sale grosso da cucina

- il succo di 3 limoni

- 2 spicchi di aglio

- 50 ml di olio extravergine d'oliva

- peperoncino piccante

- qualche fogliolina di prezzemolo

Preparazione

Procediamo dapprima a diliscare le alici, privandole di testa e spina centrale, poi, le sciacquiamo e le asciughiamo con un po' di carta alimentare.

Le disponiamo a strati, con la pancia rivolta verso l'alto, in una terrina dai bordi alti ricoprendole con abbondante succo di limone e sale grosso. Le lasciamo così macerare per una notte intera.

Il mattino seguente, le scoliamo dal liquido di marinatura e le disponiamo, sempre aperte a libro e con la pancia rivolta verso l'alto, in un vassoio da portata, condendole con olio extravergine d'oliva, prezzemolo tritato, uno spicchio di aglio tagliato a rondelle e, se ne gradite il sapore, con peperoncino piccante, che ci sta molto bene.

Le alici marinate sono pronte...fino ad arrivare all'antipasto serale avranno modo di insaporirsi ulteriormente anche nell'olio aromatizzato.

Buon appetito e buone feste!

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!