Ricetta Bastoncini di pollo con salsa alla senape

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 17-10-2016 16:39

Ingredienti ricetta Bastoncini di pollo con salsa alla senape

  • 600 grammi di petto di pollo
  • 2 uova
  • Sale e pepe nero, quanto basta
  • 50 grammi di Parmigiano reggiano
  • 40 grammi di farina "00"
  • 2 cucchiai medi di prezzemolo tritato
  • Olio di arachidi, quanto basta
  • 40 grammi di mandorle pulite
  • 60 grammi di pangrattato
  • 100 grammi di maionese (per la salsa)
  • 20 grammi di miele (per la salsa)
  • 30 grammi di senape (per la salsa)
Inviati la lista della spesa
  • Tempo di preparazione 30m
  • Tempo di cottura 10m

L’idea che proponiamo oggi è veramente allettante, parliamo di una ricetta che letteralmente piace a tutti coloro che non seguono una dieta priva di proteine animali. I bastoncini di pollo, buoni e molto gustosi, sono i protagonisti della ricetta di oggi. Sono accompagnati da una leggera salsa alla senape più che originale visto che vi è anche l’aggiunta del miele. Insomma un’esca per grandi e piccoli, un metodo per mangiare il petto di pollo (la carne bianca si sa, è più consigliata rispetto a quella rossa!)a cui nessuno può dire di no.

La facilità di questa ricetta è sorprendente, così come è eccellente il risultato. Croccanti, speziati e davvero buonissimi! Ovviamente la salsa di accostamento serve a fomentare il gusto per il palato. Sono da provare e naturalmente da integrare nel proprio quaderno personale di ricette.

Preparazione ricetta Bastoncini di pollo con salsa alla senape

1° passo

Si parte con la salsa quindi, prendete la maionese e mescolatela con le 2 senapi ma prima utilizzare quella Digione. Subito dopo aggiungete il miele, amalgamate bene il tutto con l'aiuto di una spatola. Girate fino a quando non sarà omogeneo. Successivamente prendete la pellicola trasparente e sigillate la ciotola dove è presente la salsa. Adesso ponete il contenitore in frigorifero a riposare.

2° passo

Prendete adesso il petto di pollo e cominciate con la sua pulizia. Per cui dovete rimuovere le cartilagini e il grasso. Fatto questo, potete capovolgerlo così da tagliarlo a fette. Utilizzate un tagliere per questo passaggio e ricordate che la parte interna del petto deve poggiare in basso. Le fette (che in seguito sono da tagliare a listarelle) possono essere di spessore circa 1 centimetro e mezzo.

3° passo

Grazie al vostro frullatore tritate le mandorle, successivamente metterle in una ciotola di media misura. Adesso unite il prezzemolo, il pangrattato, il pepe e il formaggio grattugiato. Fatto questo, prendete un altro contenitore di media grandezza per introdurci le 2 uova che sono da sbattere a mano, con l'aiuto di una forchetta. Migliorate con del sale, basta un pochino.

4° passo

È arrivato il momento di infarinare il pollo, quindi serve un'altra ciotola capiente dove mettere la farina. In successione mettete i bastoncini di pollo uno alla volta, infarinateli per bene e subito dopo adagiateli nelle uova e infine nella ciotola della panatura.

5° passo

Prendete una pentola e aggiungete dell'olio, scaldate per pochi minuti. Fatto questo, adagiate i bastoncini di pollo. Devono cuocere a sufficienza e la spia sarà la panatura dorata. Per concludere occorre un vassoio da portata, il quale dovete rivestirlo con la carta (quella assorbente). Prendete la salsa e versatela dentro una ciotolina, servirà per accompagnare i bastoncini di pollo.

6° passo

NB. È possibile cuocere in forno i bastoncini, così eviterete la cottura nell'olio. Basta porre questi bocconcini in una casseruola e cuocerli a 250 gradi per almeno 5 minuti (forno statico), più altri 5 in modalità grill.

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!