Cucina neo-fiordica, l’inedita frontiera culinaria norvegese

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 24-07-2017 8:24 Aggiornato il: 18-10-2018 17:11

La cucina norvegese fa un passo in avanti e si trasforma in cucina neo-fiordica grazie alle idee rivoluzionarie di Christopher Haatuft, uno chef norvegese nato a Bergen da madre americana.

La Norvegia lancia la cucina neo-fiordica- foto lastampa.it

Le idee dello chef promettono di vestire la tradizione culinaria norvegese di un tocco internazionale, abbandonando le classiche preparazioni a base di salmone e stoccafisso e i biscottini al burro per approdare a una moderna realtà gastronomica.

I suoi piatti vengono costruiti in maniera fantasiosa semplicemente prendendo le materie prime della tradizione e rivisitandole con ingredienti inediti e inaspettati per dar vita a pietanze che prometto di diventare un successo che travalica i confini nazionali, così come è successo per hamburger e sushi.

E così nel suo ristorante Lysverket di Bergen potrebbe capitare di assaporare un halibut con zucchero e sale, guarnito con scaglie di rafano ed erba cipollina, e altri piatti frutto di studi nel campo della cucina e creatività sui generis.

La cucina neo-fiordica non intende abbandonare le tradizioni locali e il cibo norvegese, ma semplicemente creare nuove combinazioni di sapori e consistenze. E se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, lo chef norvegese cura anche l’aspetto dei piatti per non lasciare nulla al caso.

L’idea di fondo da cui parte Christopher Haatuft  e la sua cucina neo-fiordica è quella di rieducare ai prodotti della terra sfruttando anche gli incentivi governativi che puntano  a garantire generosi sussidi alle aziende agricole e finanziare il gastro-turismo.

Lo stesso Tone Ronning Vike, ex giornalista e neo titolare di un’azienda agricola con fondi statali, ha dichiarato che “I norvegesi hanno uno stile di vita sano, ma molto si può ancora fare per educarli al cibo sostenibile”.

Non resta che aspettare e vedere se la cucina neo-fiordica prenderà piede proprio come già avvenuto ad altre tradizioni culinarie (cinese, giapponese, spagnola e così via).  Christopher Haatuft ne è convinto!

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • christopher jacobsen ricette culinarie
  • cucina neo fiordica
  • neofiordica