Pangasio: un pesce versatile, salutare e gustoso

504

Il pangasio è un pesce d’acqua dolce originario del sud-est asiatico, apprezzato per la sua versatilità culinaria, le sue proprietà nutrizionali e il suo sapore delicato. Vediamo quali sono nel dettaglio le caratteristiche di questo …

Il pangasio è un pesce d’acqua dolce originario del sud-est asiatico, apprezzato per la sua versatilità culinaria, le sue proprietà nutrizionali e il suo sapore delicato.

Vediamo quali sono nel dettaglio le caratteristiche di questo pesce, le sue proprietà nutrizionali e le istruzioni dettagliate su come sfilettarlo e cucinarlo.

Il pangasio e la sua origine

Il pangasio, scientificamente noto come Pangasianodon hypophthalmus, è un pesce dal corpo allungato e piatto, con una pelle liscia e priva di scaglie. È allevato principalmente in Asia: è infatti facile trovarlo in laghi e fiumi della Thailandia, Vietnam, Laos e Cambogia.

Gli allevamenti di pangasio certificati ASC riducono al minimo gli impatti sull’ecosistema locale in vari modi. Possono trovarsi solo in aree autorizzate per l’acquacoltura e devono dimostrare di non avere un impatto sulle specie in via di estinzione.

Proprietà nutrizionali del pangasio

Il pangasio è una scelta nutrizionalmente interessante per una dieta equilibrata: parliamo di 75 calorie per 100gr. È fonte di proteine, con un contenuto di grassi relativamente basso. Le proteine presenti nel pangasio contengono tutti gli amminoacidi essenziali necessari per la crescita e il mantenimento del nostro corpo. Inoltre, il pangasio è una fonte di vitamine del gruppo B, vitamina D e minerali come il selenio, il fosforo e lo iodio.

Come mangiare il pangasio

Il pangasio viene venduto fresco e surgelato, principalmente sotto forma di filetti.

Nel caso in cui sia surgelato, la sua preparazione è semplice: basta prendere il pesce e cucinarlo secondo le modalità di preparazione proposte, aggiungendo poi condimenti a proprio piacimento.

Ma nel caso in cui sia fresco?

Vediamo come pulirlo.

Sfilettare il pangasio

Per sfilettare il pangasio il procedimento è molto simile a quello di altri pesci come il branzino o l’orata. È necessario un coltello affilato ed una buona padronanza delle tecniche di taglio.
Ecco i passaggi da seguire:

– Rimuovere la testa: posizionare il pesce su una superficie pulita e stabile, quindi utilizzare il coltello per tagliare la testa.

– Rimuovere le pinne: con attenzione, tagliare le pinne dorsali, le pinne laterali e la coda.

– Eviscerare il pesce: praticare un taglio longitudinale nella pancia del pangasio e rimuovere le interiora.

– Rimuovere la pelle: fare un piccolo taglio sulla pelle del pesce vicino alla coda e, separare la pelle dalla carne.

– Sfilettare: con il coltello parallelo alla spina dorsale, tagliare delicatamente la carne dei filetti lungo le costole.

Vediamo ora alcuni spunti ed idee di come cucinarlo.

Come cucinare il pangasio

Il pangasio offre molte possibilità in cucina grazie al suo sapore delicato e alla consistenza tenera. Ecco alcune idee per cucinarlo:

– Pangasio al vapore: cuocere i filetti al vapore per mantenere la loro consistenza morbida e i nutrienti intatti.

– Pangasio alla griglia: spennellare i filetti con olio d’oliva, condire con spezie a piacere e cuocere sulla griglia per ottenere un sapore affumicato.

– Pangasio fritto: passare i filetti di pangasio nella farina e friggerli in olio caldo fino a ottenere una crosticina dorata e croccante.

– Pangasio al forno: disporre i filetti su una teglia, condire con erbe aromatiche e cuocere nel forno fino a quando saranno teneri e succulenti.

Il pangasio è un pesce dal sapore delicato e versatile, che offre numerose possibilità culinarie. Grazie al suo profilo nutrizionale, è un’ottima scelta per una dieta equilibrata. Ricordate di sfilettarlo correttamente per ottenere il massimo dalla sua carne e sperimentate con diverse ricette per apprezzare appieno il suo gusto unico. Provatelo oggi e scoprite il piacere di gustare il pangasio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo