Acrats di gamberi alla giamaicana

Ingredienti 250 G Gamberetti Sgusciati150 G Farina1 Foglia Alloro1 Uovo1 Albume D’uovo2 Chiodi Di Garofano2 Limoni1 Cucchiaio Olio D’oliva400 G Olio D’arachidi2 PorriSalePepe Preparazione Preparate una pastella soda con la farina, il tuorlo, l’olio d’oliva …

Ingredienti

250 G Gamberetti Sgusciati
150 G Farina
1 Foglia Alloro
1 Uovo
1 Albume D’uovo
2 Chiodi Di Garofano
2 Limoni
1 Cucchiaio Olio D’oliva
400 G Olio D’arachidi
2 Porri
Sale
Pepe

Preparazione

Preparate una pastella soda con la farina, il tuorlo, l’olio d’oliva e qualche cucchiaiata d’acqua tiepida salata. Ottenuto un composto omogeneo, mettetelo a riposo per una o due ore, ben coperto, in luogo tiepido. Lessate, intanto, i gamberetti in acqua salata, con una o due code di porro (le parti verdi), il chiodo di garofano, l’alloro e una scorzetta di limone. Appena cotti, scolateli con cura; liberateli degli aromi, tagliateli in due o tre pezzi e raccoglieteli in una terrina, con un trito di porro (solo la parte bianca). Riprendete la pastella e incorporatevi gli albumi battuti a neve; poi mescolatevi i gamberetti. Scaldate l’olio di semi in un tegame da frittura. Appena bollente, calatevi il preparato a cucchiaiate. Attendete che ciascun ‘acrat’ sia dorato; raccoglietelo con una paletta bucata, asciugatelo brevemente su carta assorbente; poi sistematelo, assieme agli altri, man mano che saranno pronti, guarnendo alla fine il tutto con spicchi di limone. Servite le frittelle subito, cosparse di sale e pepe.

0 da 0 voti

Acrats di gamberi alla giamaicana

Ricetta: Acrats di gamberi alla giamaicana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759