Frico friulano

Il frico è un piatto tipico della cucina friulana che promette di stupire proprio tutti con la sua versione più morbida e la sua variante croccante. Ma cosa è il frico? L’origine del frico fritto …

Il frico è un piatto tipico della cucina friulana che promette di stupire proprio tutti con la sua versione più morbida e la sua variante croccante. Ma cosa è il frico?

L’origine del frico fritto affonda le radici nella metà del XV secolo quando lo chef Maestro Martino preparava al Patriarca cattolico Ludovico Trevisan il “Caso in patellecte”, un formaggio fritto da mangiare dopo pranzo.

Quello che sarebbe diventato il frico della ricetta odierna si presentava come un formaggio (tagliato a fette e condito con spezie) cotto con strutto fresco in padella.

Secondo alcune fonti, invece, il frico era carnico di origine ed era uno dei piatti tipici dei contadini insieme alla polenta.

Per quanto riguarda il frico croccante e la sua ricetta, si dice fosse usata dai boscaioli per pranzare durante il lavoro.

Oggi è un tortino di formaggio a cui vengono aggiunti altri ingredienti (o a volte ne perde qualcuno): frito friulano senza patate, frico friulano con cipolla o frico friulano con speck.

La ricetta varia da zona a zona del Friuli Venezia Giulia, ma in linea di massima si tratta di un piatto caldo e filante dalla crosta croccante (anche quando si tratta di frico friulano al forno).

La versione del frico croccante è tutt’altra cosa:  formaggio stagionato grattugiato e fritto per realizzare delle cialde gustose e saporite.

Negli ultimi anni si è fatta strada anche la ricetta del frico light, vale a dire una variante cotta in padella con olio di soia al posto del burro.

La preparazione non è difficile da portare avanti, ma può essere velocizzata preparando il frico col Bimby.

Non ci resta che scoprire come preparare il frico di patate della tradizione friulana e inserirlo nei menu speciali.Sciogliere il burro in una padella antiaderente e lasciare appassire la cipolla Aggiungere le patate e fare cuocere per 25-30 minuti, mescolando di tanto in tantoAggiungere le patate e fare cuocere per 25-30 minuti, mescolando di tanto in tanto

0 da 0 voti

Frico friulano

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 300 g patate
  • 50 g burro
  • 320 g formaggio non troppo fresco e non troppo stagionato
  • 80 g cipolle
  • q.b. pepe
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Lavare, pelare e tagliare a fette sottili le patate e tritare la cipolla
  • Sciogliere il burro in una padella antiaderente e lasciare appassire la cipolla
  • Aggiungere le patate e fare cuocere per 25-30 minuti, mescolando di tanto in tanto
  • Insaporire con un pizzico di sale e pepe e aggiungere il formaggio tagliato a cubetti
  • Mescolare il formaggio fino a farlo sciogliere e cuocerlo fino a formare una crosticina sul fondo
  • Capovolgere il frico e continuare la cottura fino alla formazione di un'altra crosticina sul fondo
  • Impiattare e servire il frico, magari accompagnandolo a un piatto di polenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759