Involtini Primavera Cinesi

Si dive che gli Involtini Primavera siano apparsi per la prima volta nel corso della lontana dinastia Jin, quando la gente incominciò a mangiare  sottilissime torte di farina accompagnate da verdure durante la festa di inizio …

Si dive che gli Involtini Primavera siano apparsi per la prima volta nel corso della lontana dinastia Jin, quando la gente incominciò a mangiare  sottilissime torte di farina accompagnate da verdure durante la festa di inizio primavera,queste torte erano chiamate “piatto primaverile“. Durante le dinastie Tang e Song, queste torte erano di gran moda, tanto che l’usanza venne perfino descritta nelle poesie dei grandi poeti Du Fu e Lu You. Durante la dinastia Tang, questa versione primordiale dei nostri involtini era anche conosciuta come “piatto delle cinque spezie“, in quanto cinque ingredienti tra cui il cipollotto e l’aglio sono stati aggiunti nel ripieno.

Col tempo le “torte primavera” divennero involtini primavera, che erano di dimensioni più piccole,, la realizzazione di involtini primavera di solito comporta quattro fasi: la creazione della sfoglia, preparazione del ripieno, il confezionamento e la frittura. Ci sono numerosi tipi di farciture con carne di maiale,verdure….

Vengono solitamente consumati durante il Festival di Primavera in Cina, da cui il nome.

Ecco la nostra Video Ricetta:

0 da 0 voti

Involtini Primavera Cinesi

Ricetta: Involtini Primavera Cinesi
Porzioni 16
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min

Ingredienti

Per la Pasta Wonton:

    250 gr farina 00

      1 uovo

        1 cucchiaino di amido o maizena

          1 cucchiaino di sale

            acqua tiepida q.b

              Ripieno:

                100 gr verza

                  100 gr carote

                    100 gr germogli di soia

                      2 cipolle

                        olio evo

                          olio per friggere

                            Istruzioni

                            • Pulite,lavate,asciugare e tagliate a listarelle tutte le verdure,in padella (nel wok se ne siete provvisti) fate rosolare la cipolla,aggiungete carote e sedano e fatele cuocere con coperchio 2 minuti,aggiungete soia e verza salate unite una tazzina di acqua e fate cuocere a fuoco basso con coperchio,una volta pronte levate il coperchio e fate evaporare tutta l'acqua spegnete a lasciate raffreddare completamente.
                            • Prepariamo la pasta wonton,mettiamo a fontana la farina,al centro mettiamo l'uovo,l'amido,sale ed iniziamo ad impastare aggiungendo poco alla volta l'acqua fino ad ottenere un bel panetto liscio e sodo che metteremo a riposare coperto con un caovaccio mezz'ora.
                            • Passata la mezz'ora dividete il panetto in due e stendetelo molto fine,io mi sono servita della macchina per la pasta.Fatto questo formate dei quadrati e vicino alla punta mettete un po' di impasto chiudete all'interno tre puntee arrotolate su se stesso l'involtino.
                            • Friggete in abbondante olio di semi di girasole e servite con le classiche salse di soia.

                            Lascia un commento

                            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






                            Chiudi
                            Chef si diventa, cucinando con
                            © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759