Ricetta Arista di maiale ai fiori di finocchietto

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 17-10-2018 7:13 Aggiornato il: 10-10-2018 11:16

Ingredienti ricetta Arista di maiale ai fiori di finocchietto

  • 600 g arista di maiale senza osso
  • 2 spicchi d'aglio
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • fiori finocchietto selvatico q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

    L'arista di maiale ai fiori di finocchietto è un secondo piatto dal profumo originale e inconfondibile, l'ideale per stupire i commensali.

    I fiori di finocchietto regalano un sapore e un odore decisamente più incisivi rispetto ai semi di finocchio che si trovano in commercio.

    È ora di scoprire come preparare l'arista di maiale ai fiori di finocchietto!

    Preparazione ricetta Arista di maiale ai fiori di finocchietto

    1° passo

    Legare la carne con lo spago da cucina

    2° passo

    Sbucciare due spicchi di aglio e schiacciarli con un coltello a lama larga fino creare una specie di crema

    3° passo

    Cospargere la carne con l'aglio e aggiungere sale e pepe

    4° passo

    Aggiungere il finocchietto selvatico

    5° passo

    Adagiare la carne in una teglia da forno e cospargere con olio extravergine di oliva

    6° passo

    Mettere la teglia in forno preriscaldato a temperatura di 220 gradi per 10 minuti

    7° passo

    Sfumare la carne con il vino rosso, lasciare evaporare la parte alcolica e abbassare la temperatura del forno a 190-200 gradi

    8° passo

    Continuare a cuocere la carne per almeno 60 minuti

    9° passo

    Lasciare riposare la carne coperta di carta stagnola per 15 minuti

    10° passo

    Tagliare la carne a fette e servire l'arista di maiale ai fiori di finocchietto con il liquido di cottura

    Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

    Myriam Amato

    Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

    Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

    Scrivi un Commento