Falsomagro alla siciliana

Il falsomagro alla siciliana o farsumafru è un celebre piatto di carne siciliano che riesce ad allietare qualunque occasione, meglio ancora se accompagnato da un vino rosso catanese. La carne nasconde al suo interno un …

Il falsomagro alla siciliana o farsumafru è un celebre piatto di carne siciliano che riesce ad allietare qualunque occasione, meglio ancora se accompagnato da un vino rosso catanese.

La carne nasconde al suo interno un ripieno sostanzioso e saporito che viene alla luce solo quando il falso magro viene tagliato a fette: carne, macinata, pecorino, pangrattato e altri ingredienti saporiti.

Il piatto di derivazione francese “farci de maigre” l’essenza vera e propria di una pietanza che non è proprio magra dato che la ricetta del falsomagro vuole un ripieno a base di mortadella, lardo, uova sode e caciocavallo.

È ora di scoprire la ricetta del fasomagro alla siciliana e assaporare un mix di sapori davvero sorprendenti!

0 da 0 voti

Falsomagro alla siciliana

Ricetta: Falsomagro alla siciliana

Ingredienti

700 g fetta di vitello

    400 g vitello macinato

      20 g pancetta

        3 salsicce fresche

          200 g prosciutto crudo

            100 g caciocavallo grattugiato

              6 uova

                40 g pane raffermo

                  30 g salsa di pomodoro

                    1 cipollotto

                      2 spicchi d’aglio

                        1 mazzetto di prezzemolo

                          40 g strutto o 1 dl di olio extravergine di oliva

                            ½ bicchiere di vino rosso

                              1 dl latte intero

                                cannella q.b.

                                  chiodi di garofano q.b.

                                    noce moscata q.b.

                                      pepe q.b.

                                        sale q.b.

                                          Istruzioni

                                          • Tritare l’aglio e il prezzemolo
                                          • Affettare sottilmente il cipollotto
                                          • Cuocere le uova, sgusciarle e tagliarle a spicchi
                                          • Bagnare il pane raffermo nel latte e strizzarlo molto bene
                                          • Battere la fetta di vitello con un batticarne per renderla sottile
                                          • Tritare il prosciutto e la pancetta e disporli in una ciotola
                                          • Sbriciolare le salsicce e unirle a prosciutto e pancetta
                                          • Aggiungere il caciocavallo, la carne macinata, il pane raffermo, il trito di aglio e prezzemolo e un cucchiaino di spezie in polvere
                                          • Salare, pepare e mescolare il composto
                                          • Stendere la farcia sulla fetta di carne, ricordando di lasciare un bordo di circa 2-3 cm per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura
                                          • Allineare gli spicchi di uova nel senso della lunghezza
                                          • Arrotolare la carne e legarla con un po’ di spago da cucina
                                          • Rosolare il rotolo di carne in un tegame con il cipollotto e lo strutto, unire il vino e lasciarlo evaporare
                                          • Versare la salsa di pomodoro nel tegame, salare e pepare e fare cuocere per circa 40 minuti, unendo un po’ di acqua calda all’occorrenza
                                          • Sfornare il falso magro e lasciarlo intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliarlo a fette
                                          • Servire il falsomagro con la sua salsa

                                          Lascia un commento

                                          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                                          Valutazione ricetta




                                          Chiudi
                                          Chef si diventa, cucinando con
                                          © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759