Ricetta Pollo allo yogurt e zenzero

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 26-10-2018 7:50 Aggiornato il: 17-10-2018 10:52

Ingredienti ricetta Pollo allo yogurt e zenzero

  • 600 g pollo a pezzi
  • 340 g yogurt greco
  • 400 g pomodoro pelato a pezzettoni
  • 1 porro
  • 1 cipolla rossa
  • 1 gambo di sedano
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 pezzo di zenzero
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

    Il pollo allo yogurt e zenzero è uno di quei secondi di carne che stupiscono per l'aspetto cremoso e l'aroma deciso.

    La carne delicata del pollo viene servita con una miscela di pomodoro pelato, yogurt greco, zenzero e paprika dolce in modo da combinare sapori diversi in un mix esplosivo.

    Curiosi di scoprire come preparare il pollo allo yogurt e zenzero?

    Preparazione ricetta Pollo allo yogurt e zenzero

    1° passo

    Mondare e tritare la cipolla rossa, spellare e tritare gli spicchi d'aglio, pulire e affettare il sedano e il porro

    2° passo

    Grattugiare un pezzetto di radice di zenzero sbucciato

    3° passo

    Versare un filo di olio extravergine di oliva in una padella e far rosolare il trito di cipolla, l'aglio (non tutto), il sedano e il porro per un paio di minuti

    4° passo

    Aggiungere il pomodoro pelato a pezzettoni , la paprika in polvere e mezzo bicchiere d'acqua, mescolare e lasciare cuocere per 50 minuti a fiamma bassa

    5° passo

    Disporre lo yogurt in una ciotola e mescolarlo per 10 secondi prima di aggiungere il succo di un limone, lo spicchio d'aglio rimasto, un pizzico di sale e pepe e mescolare delicatamente

    6° passo

    Versare il composto a base di yogurt nel tegame a fine cottura, mescolare e spegnere la fiamma

    7° passo

    Servire il pollo allo yogurt e zenzero ben caldo

    Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

    Myriam Amato

    Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

    Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

    Scrivi un Commento