Ricetta Polpettone agli asparagi

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 29-06-2018 8:04 Aggiornato il: 20-06-2018 11:06

Ingredienti ricetta Polpettone agli asparagi

  • 600 g carne macinata mista
  • 2 uova
  • 100 g pane raffermo
  • 15 asparagi
  • 100 g prosciutto cotto
  • 100 g provolone
  • 25 g parmigiano grattugiato
  • burro q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

Il polpettone agli asparagi si presenta come una variante ricca e golosa del classico polpettone di carne per stupire il palato degli ospiti.

La ricetta del polpettone prevede la preparazione del polpettone di carne macinata e l'aggiunta di formaggio, prosciutto e asparagi.

Come fare il polpettone di questa variante? È ora di scoprire come portare in tavola il polpettone agli asparagi!

Preparazione ricetta Polpettone agli asparagi

1° passo

Pulire gli asparagi eliminando lo strato di pellicola che ricopre la parte bianca e la parte esterna verde e coriacea terrosa con l'ausilio di un coltellino

2° passo

Cuocere gli asparagi in acqua bollente per 10 minuti prima di scolarli e lasciarli raffreddare

3° passo

Tagliare il prosciutto cotto e il provolone a striscioline

4° passo

Mettere il pane raffermo a bagno, lasciarlo ammorbidire e strizzarlo per bene

5° passo

Trasferire il pane raffermo in una ciotola e aggiungere il macinato, le uova, il formaggio grattugiato, il pepe e il sale

6° passo

Amalgamare l'impasto e trasferirlo su carta forno in modo da formare un rettangolo

7° passo

Disporre al centro del rettangolo di carne gli asparagi, il prosciutto e il formaggio e avvolgere la carne a mo' di rotolo

8° passo

Trasferire il polpettone all'interno di una teglia da forno e aggiungere qualche noce di burro in superficie

9° passo

Cuocere il polpettone a 200 gradi per 40 minuti

10° passo

Sfornare il polpettone agli asparagi e lasciarlo riposare qualche minuto prima di servirlo in tavola

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento