Tasca di vitello con funghi

La tasca di vitello con funghi è un secondo di carne dal sapore corposo e dalla presentazione davvero invitante, l’ideale per pranzi e cene in compagnia. Questa ricetta porta in tavola una carne molto tenera …

La tasca di vitello con funghi è un secondo di carne dal sapore corposo e dalla presentazione davvero invitante, l’ideale per pranzi e cene in compagnia.

Questa ricetta porta in tavola una carne molto tenera e un ripieno a base di funghi, un mix che promette di solleticare il palato.

Non resta che scoprire come portare in tavola la tasca di vitello con funghi!

0 da 0 voti

Tasca di vitello con funghi

Ricetta: Tasca di vitello con funghi
Porzioni 6

Ingredienti

700 g tasca di vitello

    500 g funghi misti

      60 g scamorza affumicata

        100 g cipolle

          1 spicchio di aglio

            100 g pane

              40 g formaggio grattugiato

                50 g pangrattato

                  1 bicchiere di vino bianco

                    1,5 l brodo di carne

                      1 uovo

                        bacche di ginepro q.b.

                          alloro q.b.

                            prezzemolo q.b.

                              olio extravergine di oliva q.b.

                                pepe q.b.

                                  sale q.b.

                                    Istruzioni

                                    • Mettere il pane in ammollo in mezzo litro di brodo di carne
                                    • Pulire i funghi con lo spazzolino, lavarli e asciugarli con carta da cucina prima di tritarne metà finemente e metà in pezzi più grossi
                                    • Tritare la cipolla e l'aglio molto finemente
                                    • Versare un filo di olio extravergine di oliva in una padella e lasciare rosolare il trito di aglio e cipolla
                                    • Aggiungere i funghi e farli tostare per qualche minuto prima di spegnere la fiamma, lasciarli raffreddare e trasferirli in una ciotola
                                    • Riscaldare il forno a 220 gradi
                                    • Strizzare il pane, aggiungerlo ai funghi e unire il formaggio grattugiato, il pangrattato, il trito di prezzemolo, una spolverata di pepe, un pizzico di noce moscata e un po' di sale
                                    • Unire l'uovo e la scamorza tagliata a cubetti e mescolare il composto fino a renderlo omogeneo
                                    • Insaporire la carne con sale e pepe, riempire la tasca con il ripieno e legare la tasca con spago da cucina
                                    • Trasferire la tasca in una pirofila, irrorare la carne con olio di oliva e aggiungere qualche bacca di ginepro e qualche foglia di alloro
                                    • Cuocere la carne in forno per 20 minuti, bagnarla con il vino e infornarla di nuovo
                                    • Abbassare la temperatura a 160 gradi e continuate la cottura per 120 minuti, inumidendo la carne un po' di brodo ogni 20 minuti e rigirandola da tutti i lati
                                    • Sfornare e lasciare raffreddare la carne prima di tagliarla a fette
                                    • Servire la tasca di vitello con funghi

                                    Lascia un commento

                                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                                    Valutazione ricetta




                                    Chiudi
                                    Chef si diventa, cucinando con
                                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759