Ricetta Cipollotti sottaceto

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 13-11-2012 5:10 Aggiornato il: 11-12-2013 10:01

Inviati la lista della spesa

Ingredienti

Dosi per 2 vasi di circa 1/2 kg cad. un

  • 5 mazzi di cipollotti (1 kg circa
  • 3 dl di aceto di vino ross
  • 2 foglie d allor
  • 1 cucchiaino di semi di coriandol
  • 1/2 cucchiaino di pepe ros
  • 2 chiodi di garofan
  • zucchero
  • sale

Preparazione

Introduzione

Prima di andare a vedere la ricetta nello specifico, vediamo un pò come possiamo utilizzare i nostri cipollotti sottaceto. Anzitutto sono un'ottima conserva, da prendere quindi quando ci sono ospiti a cena, oppure per snack veloci, e poi i cipollotti sottaceto vanno bene sia come antipasto, accompagnati da crostini, o perché no, anche da salsine, o aggiunte ad un buon riso. Insomma i cipollotti sottaceto sono savvero buoni da mangiare e sopratutto facili da preparare. A proposito di preparazione, andiamo a vedere come si preparano i cipollotti sottaceto.

Preparazione

MONDATE i cipollotti: togliete la base con le radici e le foglie verdi, lavateli bene ed eliminate lo strato più esterno. Sistemateli piuttosto stretti in 2 vasi. Distribuite il pepe, il coriandolo, i chiodi di garofano e l alloro. SCALDATE 3 dl di acqua con l'aceto, un cucchiaino di sale e uno di zucchero.

Quando il liquido bolle, spegnete e versatelo nei vasi. Chiudete subito ermeticamente. Il liquido deve coprire bene i cipollotti. Eventualmente, prima di chiudere, inserite una di quelle piccole griglie di plastica che servono per tenere immerso il contenuto. LASCIATE riposare i cipollotti per 10 giorni. Dopo, potete usarli come i normali sottaceti.

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Termini di ricerca:

  • cipolline sottaceto come usarle
  • cipolline sott\aceto come usarle
  • cipollotti sottaceto
  • cipollotti sott\aceto ricetta
  • come utilizzare le cipolline sott aceto