Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece portano in tavola un contorno facile, veloce e goloso che esalta tutta la bontà della zucchina. In pratica le zucchine vengono tagliate a rondelle, fritte e stufate in un mix di …

Le zucchine alla scapece portano in tavola un contorno facile, veloce e goloso che esalta tutta la bontà della zucchina.

In pratica le zucchine vengono tagliate a rondelle, fritte e stufate in un mix di olio, aceto, aglio e prezzemolo prima di essere servite come contorno gustosissimo.

Anche se le zucchine alla scapece in origine rappresentavano un modo per conservare più a lungo gli ortaggi, ben presto sono diventate parte della tradizione culinaria napoletana.

Negli anni, poi, le zucchine alla scapece nella ricetta originale sono state declinate in vari modi.

Tra i più conosciuti spiccano le zucchine alla scapece light, le zucchine alla scapece al forno, le zucchine alla scapece sott’olio, le zucchine alla poverella, le zucchine trifolate e molto altro.

Non ci resta che scoprire la ricetta delle zucchine alla scapece e portare a tavola benessere e gusto!

Ingredienti

Dosi per 4 persone: 4 zucchine, 2 spicchi d’aglio, qualche foglia di menta, olio d’oliva, aceto di vino bianco, sale.

Preparazione

MONDATE e lavate le zucchine. Spuntatele e tagliatele a fette di 2 mm. Se potete, lasciatele asciugare un paio d’ore al sole, stese su uno strofinaccio.
FRIGGETE le zucchine in abbondante olio d’oliva finché sono dorate da entrambi i lati. Scolatele e deponetele su carta assorbente. Sistematele, a strati, in un vassoio con i bordi alti o in una pirofila.
COSPARGETE ogni strato con aglio tritato, foglie di menta spezzettate e un pizzico di sale. Coprite con aceto e tenete al fresco. Lasciatele marinare per almeno 2 ore prima di servire, ma non esagerate: dopo le 24 ore, il sapore dell’aceto diventa troppo forte.
0 da 0 voti

Zucchine alla scapece

Ricetta: Zucchine alla scapece

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759