Baklava

Il baklava è un dolce dal sapore mediorientale che promette di stupire tutti nella sua ricetta originale, ma anche nelle sue varianti. CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli investimenti dei TOP Trader? Se hai sentito …

Il baklava è un dolce dal sapore mediorientale che promette di stupire tutti nella sua ricetta originale, ma anche nelle sue varianti.

Questo dessert è al centro di una diatriba culinaria tra greci e turchi visto che sia gli uni che gli altri se ne contendono la paternità.

Il baklava è greco o turco? In realtà ne esiste una variante in molti paesi mediorientali e dei Balcani e questo rende difficile risalire all’origine esatta del dolce.

Per esempio esiste la bakllava della ricetta tunisina (baklewa) o più in generale la bakllava del Marocco, la bakllava albanese, la baqlāwa araba.

Baklava tra origini e storia

Chi ha cercato di rintracciare le origini esatte ha ipotizzato un legame diretto tra la baklewa della ricetta turca con un piatto greco a base di miele e noci, ma senza pasta.

Il fatto che l’uso della pasta fillo risalga all’usanza del Sultano di donare un dolce ai propri soldati però farebbe pensare alla creazione della ricetta moderna a Istanbul.

Le cose si complicano ulteriormente se pensiamo alle ipotesi di chi individua un antenato di questo dolce nel güllach cinese del 1330. Cos’è? Un dessert composto da strati di pasta fillo bagnati con latte zuccherato caldo e sovrapposti.

Baklava di Antep

L’incertezza sulle origini di questo dolce non ha ostacolato il riconoscimento di una variante IGP: si tratta della baklava di Antep o Gaziantep Baklavas, il cui tratto caratteristico è il pistacchio di Antep prodotto nella citta di Gaziantep e zone limitrofe.

Baklava, le varianti

La ricetta baklava è stata declinata in varianti differenti per numeri di strati di pasta, ripieno e forma differenti. La baklava con pistacchio di Antep ne è un esempio.

A seconda degli ingredienti usati nella baklava cambiano le calorie, anche se in generale contiene circa 430 calorie ogni 100 grammi.

Non ci resta che scoprire come preparare la baklava della nostra ricetta e pensare a personalizzare questo dolce lasciando spazio alla fantasia.

No ratings yet

Baklava

Ingredienti

  • 500 g pasta fillo già pronta
  • 300 g pistacchi
  • 300 g mandorle
  • 250 g burro
  • 250 g zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 350 ml acqua

Istruzioni

  • Sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde e fare raffreddare
  • Versare la frutta secca e due cucchiai di zucchero in un mixer e tritare grossolanamente
  • Disporre il primo foglio di pasta fillo in una teglia precedentemente imburrata
  • Spennellare la superficie con il burro fuso, stendere un altro foglio di pasta fillo, spennellare con burro fuso e aggiungere un altro foglio di pasta fillo
  • Aggiungere la frutta secca tritata e procedere con la sistemazione della pasta fillo imburrata foglio dopo foglio fino a terminarla
  • Infornare il dolce in forno preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti
  • Versare l'acqua, lo zucchero, il succo di limone in un pentolino e portare a bollore
  • Sfornare e versare lo sciroppo sul dolce ancora caldo
  • Lasciare raffreddare, tagliare e servire la baklava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759