Christstollen

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 29-04-2011 8:20 Aggiornato il: 07-04-2017 13:03

Inviati la lista della spesa

Per l’impasto:

  • 250 gr farina
  • 1 cubetto di lievito
  • 40 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 50 ml di latte
  • 130 gr burro
  • 1 uovo
  • 130 gr di uvetta
  • 1 bicchierino di rum
  • 80 gr di arancia candita
  • 1\2 cucchiaino di cardamomo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 200 gr di marzapane

Per la decorazione:

  • 50 gr di burro fuso
  • 80 gr di zucchero a velo

Il Christstollen, o più semplicemente Stollen è un dolce tipico tedesco, preparato per il periodo natalizio in tutta la Germania con diverse varianti (aggiunta di marzapane, vino rosso, nocciole, prugne o mele). Le origini del Christstollen risalgono sin dal 1400, quando l’impasto per la sua preparazione era costituito solo da farina, acqua e lievito in considerazione della sobrietà religiosa della festa. Sembrerebbe che solo in seguito ad una lettera di “autorizzazione” del Papa, chiamata all’uopo “lettera del burro”, si poterono inserire latte e burro nell’impasto.

Si narra che la forma particolare del Christstollen, nonché il nome, derivino dal simbolico Bambin Gesù avvolto in fasce.

Si usa preparare il Christstollen già ai primi giorni di Dicembre, poiché si usa consumarlo solo dopo 3 settimane dalla cottura, quando il sapore risulta molto più buono.

Se volete insieme a noi provare a riprodurre questa dolcissima specialità ricca di frutta secca, burro e uvetta di Corinto, non vi resta che mettervi all’opera osservando le indicazioni descritte nel nostro procedimento.

L’impasto è un semplice miscuglio “ordinato” di tutti gli ingredienti. Mettete previamente in ammollo l’uvetta nel bicchierino di rum e tagliate i canditi a dadini molto piccoli, poi, portate il burro a temperatura ambiente e sciogliete il lievito nel latte tiepido.

In una terrina disponete la farina mescolata con lo zucchero, il pizzico di sale e le spezie in polvere. Vi aggiungete il burro, l’uovo ed il latte mescolato al lievito. Iniziate a lavorare e dopo un po’ amalgamate anche l’uvetta ammollata e strizzata ed i canditi.

Trasferite l’impasto su un piano infarinato e formate una palla che coprirete con un canovaccio pulito e terrete in caldo a lievitare.

Quando sarà raddoppiato di volume, riprendete l’impasto e lo stendete, con l’ausilio di un matterello, nella forma di un rettangolo. Posizionatevi al centro il marzapane lavorato a forma di salsicciotto e richiudete l’impasto avvolgendolo a portafogli attorno al marzapane.

Adagiate il Christstollen su una placca da forno e lasciate riposare ancora per un’altra ora. Al termine, infornate il dolce a 190°per circa mezz’ora.

Sfornate il dolce, lo spennellate con il burro fuso e lo spolverate con lo zucchero a velo.

Ecco qua…sentite che bontà! E dopo 3 settimane sarà ancora più buono. Un’idea potrebbe essere quella di confezionarne dei panetti piccoli con bustine trasparenti e coccarde rosse e metterle sotto l’albero di Natale in attesa della dolce ricorrenza.

Buon Natale a tutti voi!

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento