Crema Chantilly

La CREMA CHANTILLY è una preparazione molto delicata e sicuramente tanto golosa. Come ogni crema la possiamo utilizzare per preparare delle torte, delle crostate, inzupparci biscotti o versarla al di sopra di soffici dolci come …

La CREMA CHANTILLY è una preparazione molto delicata e sicuramente tanto golosa. Come ogni crema la possiamo utilizzare per preparare delle torte, delle crostate, inzupparci biscotti o versarla al di sopra di soffici dolci come plum cake, colombe, panettoni e pandori, a seconda della stagione e seguendo i vostri gusti.

Bisogna sottolineare che ci sono due tipi di crema chantilly, la versione italiana e quella francese. La crema francese è ancora più veloce e meno “tecnica”, si tratta di panna fresca montata con zucchero a velo.

La versione italiana invece è quella che vedremo noi, si tratta di una variazione o meglio un arricchimento della classica crema pasticcera. Vi consigliamo di leggere il nostro posto su come preparare nel migliore dei modi questa ricetta di base, cliccando su questo link:

Rendiamo ancora più golosa questa ricetta con della panna montata. Vi diamo anche qualche indicazione per montare la panna senza problemi. Scegliete la panna fresca liquida, prendetela sempre dal banco frigo. Prima di montarla riponete la ciotola e le fruste in frigo: un ambiente freddo è davvero di aiuto. Montiamo infine ad alta velocità.

Dobbiamo variare la quantità di farina della crema pasticcera perchè comunque la panna tenderà a rendere l’impasto più morbido. Quindi invece di 80 grammi di farina (dose per litro di latte) dovremmo usarne 100. Perchè scegliamo la farina e non la fecola? La fecola di patate o l’amido di mais non contiene glutine al contrario della farina. Questo fa sì che l’assenza di glutine faccia riflettere la luce e la crema sembrerà più lucida ma a parte questo fattore estetico dobbiamo considerare quello della consistenza. Con la fecola e/o l’amido la crema risulterà molto più collosa.

Ricordiamo che non solo la panna deve essere fredda ma anche la crema perchè altrimenti la panna si scioglierà. Mescoliamo sempre dall’alto verso l’alto per ottenere la nostra golosa crema.

Vediamo la videoricetta:

0 da 0 voti

Crema Chantilly

Ricetta: Crema Chantilly
Porzioni 3
Preparazione 10 min
Cottura 5 min
Tempo totale 15 min

Ingredienti

4 tuorli d'uovo

    25 gr di farina 00

      55 gr di zucchero

        250 ml di latte

          100 ml di panna fresca

            Scorza di limone

              Istruzioni

              • Preprare la crema pasticcera e lasciarla raffreddare completamente
              • Montare la panna fresca liquida a velocità alta
              • Mescolare entrambi i composti avendo cura di non smontare la panna

              Lascia un commento

              Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

              Valutazione ricetta




              Chiudi
              Chef si diventa, cucinando con
              © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759