Pesche alla fiamma

La ricetta delle Pesche alla fiamma sono un ottima alternativa al solito dolce usato come ultima portata, un modo per finire il pasto nei migliore dei modi, con un tocco di buon gusto. La pesca ha proprietà …

La ricetta delle Pesche alla fiamma sono un ottima alternativa al solito dolce usato come ultima portata, un modo per finire il pasto nei migliore dei modi, con un tocco di buon gusto.

La pesca ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti; grazie alla presenza di calcio e potassio e l’abbondanza di zuccheri la pesca è anche mineralizzante, tonificante e ricostituente. Vitamina C e pro-vitamina A, secondo i recenti studi medici, hanno proprietà antiossidanti ed un ruolo attivo nel contrastare gli effetti negativi dei radicali liberi.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

-6 pesche spaccarelle

-50 g di zucchero a velo

-20 g di burro

-1 bicchiere di rhum.

 

Preparazione

Pesche alla fiamma:

-Immergere le pesche nell’acqua bollente e pelarle.

-Aprirle e togliere il nocciolo e metterle in una pirofila con il burro e la metà dello zucchero.

-Farle cuocere per qualche minuto.

-Cospargerle con il resto dello zucchero, coprirle di rhum, infiammarle e servire subito.

0 da 0 voti

Pesche alla fiamma

Ricetta: Pesche alla fiamma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759