Zuppa inglese

La zuppa inglese è un dolce famosissimo che viene declinato in mille varianti in pasticceria e mutuato anche dall’arte del gelato (gusto zuppa inglese gelato). Pur avendo un nome inconfondibile, la zuppa inglese ha un’origine …

La zuppa inglese è un dolce famosissimo che viene declinato in mille varianti in pasticceria e mutuato anche dall’arte del gelato (gusto zuppa inglese gelato).

Pur avendo un nome inconfondibile, la zuppa inglese ha un’origine incerta: c’è chi dice sia stata creata in Francia durante la guerra dei cent’anni, chi lo vorrebbe made in Inghilterra e chi sposta dice che la zuppa inglese sia romagnola.

Si tratta di un dolce al cucchiaio che ha avuto molto successo, spingendo verso interpretazioni regionali, dalla zuppa inglese toscana alla zuppa inglese napoletana.

La ricetta della zuppa inglese non è difficile. Basta preparare le basi che compongono il dolce e assemblarlo sotto forma di coppette di zuppa inglese o torta zuppa inglese.

Come molte altre ricette, poi, è possibile velocizzare il tutto procedendo con la ricetta della zuppa inglese del Bimby.

La nostra proposta prevede l’uso di pan di Spagna bagnato con alchermes, ma in alternativa è possibile preparare la zuppa inglese con savoiardi o la zuppa inglese con biscotti. Il risultato sarà comunque goloso.

Non ci resta che scoprire come preparare la zuppa inglese della nostra ricetta e assaporare un dolce tanto tradizionale quanto moderno.

0 da 0 voti

Porzioni 4

Ingredienti

  • 4 uova
  • 125 g farina 00
  • 125 g zucchero
  • 400 ml latte
  • 4 uova
  • 140 g zucchero
  • 50 g cioccolato fondente
  • 100 g panna fresca
  • 40 g amido di mais
  • 1 baccello vaniglia
  • 100 ml alchermes
  • q.b. cacao in polvere

Istruzioni

  • Preparare il pan di Spagna lavorando 4 uova e 125 g di zucchero con lo sbattitore elettrico, setacciando 125 g di farina e amalgamando il tutto
  • Versare il composto in uno stampo da 18 cm imburrato e infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per 40 minuti
  • Sfornare e lasciare raffreddare il pan di Spagna prima di sformarlo
  • Preparare la crema pasticcera scaldando il latte e la panna in un pentolino insieme a un baccello di vaniglia (già privato dei semi)
  • Lavorare i tuorli di 4 uova con i semi di vaniglia e 140 g di zucchero e successivamente aggiungere l'amido di mais
  • Rimuovere il baccello di vaniglia dal pentolino e versare il latte e la panna sul composto di uova, mescolando
  • Trasferire il composto sul pentolino e portare a cottura, lavorando con la frusta fino a quando non si addensa
  • Dividere la crema in due contenitori e versare il cioccolato in una di questi (amalgamando fino a creare una crema al cioccolato)
  • Coprire le creme con un po' di pellicola trasparente a contatto e fare raffreddare
  • Tagliare il pan di Spagna a fette verticali, inzuppare le fette nell'alchermes e rivestire il fondo di 4 in bicchieri di vetro
  • Versare la crema al cioccolato, creare un altro strato di pan di Spagna imbevuto di alchermes e procedere con la crema classica
  • Coprire la crema classica con altro pan di Spagna imbevuto di alchermes e ripetere l'intero procedimento un'altra volta
  • Riporre i bicchieri in frigo per qualche ora
  • Spolverizzare la superficie con il cacao a piacere (o anche senza) e servire la zuppa inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759