Baccalà alla napoletana

Il baccalà alla napoletana porta in tavola un piatto che racchiude tutti i profumi e i sapori della cucina mediterranea. CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli investimenti dei TOP Trader? Se hai sentito parlare di …

Il baccalà alla napoletana porta in tavola un piatto che racchiude tutti i profumi e i sapori della cucina mediterranea.

La carne del baccalà incontra il pomodoro pelato, le olive, i capperi e il peperoncino per regalare una ricetta davvero squisita che vale la pena provare.

Questo secondo a base di pesce racchiude un sapore deciso e intenso che promette di allietare anche i pranzi domenicali. In più piace proprio a tutti.

La ricetta del baccalà alla napoletana è un must have della cucina partenopea che ha conquistato tutta l’Italia, dando origine a diverse declinazioni di sapore.

Per esempio è possibile provare la ricetta del baccalà alla siciliana, la ricetta del baccalà e patate alla napoletana o il baccalà alla livornese.

Per quanto riguarda la ricetta del baccalà alla napoletana, invece, si può preparare il baccalà alla napoletana senza friggere semplicemente facendo cuocere il pesce in padella o il baccalà alla napoletana fritto come quello della nostra ricetta (che può essere anche non ripassato in forno).

In entrambi i casi è possibile anche dare vita a diverse interpretazioni di questo piatto come l’insalata di baccalà alla napoletana, la pasta con baccalà alla napoletana o le frittelle di baccalà alla napoletana.

Per completezza diciamo che c’è anche chi preferisce una versione senza pomodoro preparando il baccalà in bianco alla napoletana.

Curiosi di sapere come preparare il baccalà alla napoletana? Ecco la ricetta da seguire passo passo per non sbagliare.

No ratings yet

Baccalà alla napoletana

Ingredienti

  • 800 g baccalà dissalato
  • 500 g pomodori pelati
  • 120 g olive nere
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiaini di capperi dissalati
  • 500 ml olio di semi
  • q.b. farina
  • q.b. peperoncino
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Versare un filo di olio in una padella, rosolare gli spicchi d'aglio per qualche minuto, aggiungere il peperoncino e il pomodoro pelato e cuocere tutto per 20 minuti
  • Aggiungere i capperi dissalati in acqua fredda e le olive nere, eliminare l'aglio e mescolare gli ingredienti
  • Eliminare la pelle e le spine al baccalà dissalato in acqua per almeno 3 giorni
  • Tagliare il baccalà a pezzi e tuffarli in un po' di farina, facendo attenzione a rimuovere l'eccesso
  • Portare l'olio di semi a temperatura in una padella, friggere il baccalà per qualche minuto e riporre i pezzi su carta assorbente
  • Trasferire il baccalà fritto nel sugo e fare insaporire il tutto per qualche minuto a fiamma bassa
  • Spostare il baccalà con il suo sughetto in una pirofila adatta per il forno e terminare la cottura in forno preriscaldato a 150 gradi per 25 minuti
  • Sfornare e servire il baccalà alla napoletana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759