Baccalà con patate e cipolle

Il baccalà con patate e cipolle è un secondo di pesce profumato e goloso che promette di stupire anche i palati più esigenti. Questo secondo piatto “mare e monti” esalta il sapore del baccalà usando …

Il baccalà con patate e cipolle è un secondo di pesce profumato e goloso che promette di stupire anche i palati più esigenti.

Questo secondo piatto “mare e monti” esalta il sapore del baccalà usando due ingredienti “poveri” della tradizione, le patate e le cipolle.

La ricetta può essere preparata al posto di altre preparazioni: baccalà con patate e cipolle in padella, baccalà con patate in padella, baccalà con le patate al forno, baccalà al forno con patate, cipolle e pomodorini, baccalà bollito con patate e cipolle o baccalà al sugo con patate e cipolle.

E ancora, baccalà e patate alla napoletana, baccalà con patate in umido della ricetta della nonna, baccalà con patate al forno alla pugliese e tante altre ancora.

Ma come preparare il baccalà al forno con patate e cipolle in bianco? Scopriamo insieme come portare in tavola questo secondo delizioso.

0 da 0 voti

Baccalà con patate e cipolle

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 800 g baccalà
  • 6 patate
  • 6 cipolle bianche
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 200 ml acqua
  • q.b. origano
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. pepe nero
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Lavare e mondare le patate prima di tagliarle a fettine sottili
  • Ungere una teglia con un po' di olio extravergine di oliva, disporre le patate in modo uniforme e insaporirle con un pizzico di sale
  • Mondare e tagliare le cipolle a fettine e sistemarle sopra le patate (lasciandone da parte qualcuna)
  • Tritare il prezzemolo e versarlo a pioggia nella teglia insieme a una manciata di origano e un po' di pepe
  • Sciacquare il baccalà sotto acqua corrente, tamponarlo con un foglio di carta assorbente ed eliminare le eventuali spine
  • Sistemare il pesce nella teglia e aggiungere le altre cipolle e un po' di prezzemolo, origano e pepe
  • Aggiungere qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva nella teglia e versare l'acqua
  • Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti, aggiungendo altra acqua all'occorrenza
  • Sfornare e lasciare intiepidire per pochi minuti prima di servire il baccalà con patate e cipolle
Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759