La pizza estate

Ingredienti Ingredienti per la Pizza Estate: – 300 gr di pasta già lievitata per pizza – 5 pomodorini ciliegino – 100 gr di fiordilatte – 7 olive nere denocciolate –  rucola – un peperone – …

Ingredienti

Ingredienti per la Pizza Estate:

– 300 gr di pasta già lievitata per pizza

– 5 pomodorini ciliegino

– 100 gr di fiordilatte

– 7 olive nere denocciolate

–  rucola

– un peperone

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– un pizzico di sale

Preparazione


Di pizza non se ne ha mai abbastanza. Questo piatto antico e gustoso può essere servito in numerosissime varianti dalle più bizzarre a quelle più tradizionali. Oggi vi vogliamo proporre un nuovo tipo di pizza in cui una pasta morbida e soffice sarà condita con ingredienti freschi ed estivi che fanno parte della famosa dieta mediterranea, in particolare le olive nere, i peperoni, i pomodori ciliegino, la rucola e l’immancabile olio extravergine d’oliva.

La pizza è semplice da preparare ottima se servita anche fredda, soprattutto d’estate, quando si organizzano cene in giardino o in balcone. Potete mangiarla seduti a tavola come piatto principale, o tagliata a trinagolini come antipasto in un buffet.

Inoltre questa pizza, grazie alla presenza dei peperoni, della rucola e delle olive, si presta ad essere leggera, altamente digeribile e poco calorica.

Andiamo allora a preparare la Pizza Estate:

-Innanzitutto stendete la pasta per la pizza in una teglia da forno con il fondo e i bordi leggermente oleati. Poi dopo aver steso l’impasto fate riposare per una mezz’oretta la pizza nella teglia in modo da renderla ancora più morbida

-Quando sarà lievitata disponete gli ingredienti sul fondo.

-Denocciolate le olive e spargetele sulla pizza

-Poi tagliate a listarelle fini (in modo da renderli più digeribili) i pomodori e premeteli sulla pasta in modo che penetrino bene e si possano cuocere a puntino.
mettete poi i pomodorini tagliati a  metà

-Spargete qualche fetta di mozzarella per completare il tutto

-Condite con olio e sale

-Riponete la pizza in forno preriscaldato a 230° per circa 10 minuti

-Quando l’avrete estratta ancora calda condita con rucola fresca e altro olio

I consigli dello chef:

Per una pizza più morbida e digeribile l’ideale è utilizzare la doppia lievitazione. Dopo aver steso la pizza sulla teglia dunque fatela lievitare ancora 20 minuti. Sarà buonissima!

0 da 0 voti

La pizza estate

Ricetta: La pizza estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759