Pizza di grano saraceno

La pizza è una ricetta semplice e che offre ottimi risultati e oggi scopriamo la pizza di grano saraceno. La delizia del palato può essere condita  con qualsiasi alimento che ci passa per la mente …

La pizza è una ricetta semplice e che offre ottimi risultati e oggi scopriamo la pizza di grano saraceno.

La delizia del palato può essere condita  con qualsiasi alimento che ci passa per la mente o può essere neutra e quindi margherita!

Che sia vegetariana o ricca di salumi e quant’altro è sempre l’ora adatta per una bella pizza.

Oltre a soddisfare il palato, vi ricordiamo che questa prelibatezza vanta minerali, vitamine e tante fibre.

Conosciuto per il suo altissimo valore proteico questo tipo di grano è utile anche come antistress naturale.

La pizza con farina di grano saraceno è priva di glutine e quindi adatta a chi deve seguire una dieta gluten free.

Basta cambiare gli ingredienti per renderla qualcosa di diverso come la pizza di grano saraceno senza lievito o la pizza con grano saraceno e farina 00 (proporzioni 3 a 1).

Passiamo adesso a scoprire come fare la pizza saracena e quali ingredienti sono indispensabili per portarla in tavola senza errori.

1.8 da 5 voti

Pizza di grano saraceno

Ricetta: Pizza di grano saraceno
Porzioni 8
Preparazione 3 h 30 min

Ingredienti

400 gr di farina di grano saraceno

    30 gr di lievito di birra

      3 cucchiai di olio extravergine di oliva

        Sale q.b.

          100 gr di polpa di pomodoro (per la farcitura)

            Una presa di origano (per la farcitura)

              1 cucchiaio di olio d'oliva (per la farcitura)

                150 gr di mozzarella sbriciolata(per la farcitura)

                  Sale q.b. (per la farcitura)

                    Istruzioni

                    • Disponi la farina di grano saraceno a fontana in una terrina, metti nel centro il lievito sbriciolato e stemperato con poca acqua tiepida e comincia a impastare, aggiungendo acqua se necessario.
                    • Devi ottenere un'impasto consistente e omogeneo, quindi unisci anche una presa di sale. Lavora per almeno 20 minuti la pasta nella terrina, aggiungendo olio alla fine. Dividi l'impasto in palle.
                    • Fai lievitare in un tovagliolo per almeno 3 ore. Poi stendi la pasta e adagiala nella teglia. Cospargi di pomodoro, mozzarella e origano, olio e pochissimo sale. Cuoci in forno caldo a 250°C per 15 minuti.

                    Lascia un commento

                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                    Valutazione ricetta




                    Chiudi
                    Chef si diventa, cucinando con
                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759