Ricetta Calamarata

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 29-04-2011 8:20

Inviati la lista della spesa

    Ingredienti

    350 g calamarata (pasta tipica di Gragnano )
    3 calamari freschi di media grandezza
    5 acciughe di Cetara
    3 pomodori rossi tondi maturi di media grandezza
    1 pugno di origano
    una piccola noce di burro
    1 dl di olio extra vergine d'oliva
    3 spicchi d'aglio
    mezzo bicchiere di vino bianco (consigliato il Fiano di Avellino)

    Preparazione

    pulire bene i calamari sotto acqua corrente fredda. Eviscerarli, separando i tentacoli e le aluzze dal corpo, avendo cura di eliminare anche la pellicina chiara.
    Tagliuzzare le aluzze ed i tentacolini e tenerli in una ciotola irrorati da un filino di olio extravergine di oliva.
    In un piccolo padellino mettiamo la noce di burro e le acciughe e teniamo sul fuoco a fiamma lentissima. Quando il burro, fondendosi, si è amalgamato,sminuzziamo le acciughe con un cucchiaio di legno, quindi versiamo il contenuto della ciotola contenente i tentacoli e mescoliamo dolcemente per circa 5 minuti. Spegnere la fiamma.
    In una padella grande mettiamo a soffriggere gli spicchi d'aglio con l'olio e quando sono imbionditi, li togliamo dalla padella ed aggiungiamo i pomodori fatti a tocchetti precedentemente sbollentati e privi della pelle e dei semi.
    Aggiungiamo i calamari tagliati a striscie sottili e larghi circa un dito.
    Lasciamo cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti, avendo cura di controllare che i calamari si cuociano senza bruciacchiare, quindi versiamo il mezzo bicchiere di vino alzando la fiamma al massimo.
    Dopo poco portiamo la fiamma al minimo e chiudiamo la padella con un coperchio.
    Dopo un paio di minuti aggiungiamo il contenuto della padellina nella quale ci sono le acciughe ed i tentacolini e, dopo ancora un minutino circa, spegnere e spruzzare con l'origano.
    Nella pentola con l'acqua bollente, immergiamo la calamarata e saliamo.
    Occhio alla cottura, in genere 10 minuti sono sufficienti, ma controllate assaggiando.
    Scolate la pasta al dente quindi la versiamo nella padellona e mescolate.

    Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

    davide.prevosto

    Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

    Scrivi un Commento

    Termini di ricerca:

    • calamarata alici burro