Pasta con ciuffi di calamaro

La pasta con ciuffi di calamaro porta in tavola un primo piatto a base di mare che nessuno si aspetta: facile e veloce da preparare, buonissimo ed economico. Questo primo con protagonisti i ciuffi di …

La pasta con ciuffi di calamaro porta in tavola un primo piatto a base di mare che nessuno si aspetta: facile e veloce da preparare, buonissimo ed economico.

Questo primo con protagonisti i ciuffi di calamaro cotti in padella promette di stupire gli ospiti con qualcosa di tanto semplice quanto goloso.

Inoltre, se si ha a disposizione una quantità sufficiente di ciuffi di calamaro, si possono riproporre anche in un’insalata di mare di antipasto o un secondo piatto.

Che siano calamari freschi o calamari surgelati, quindi, il risultato non cambia. Nel secondo caso basta scongelare, sciacquare e lasciare sgocciolare i calamari surgelati per ottenere un primo eccezionale.

La nostra ricetta è realizzata con un sugo di ciuffi di calamaro ma, a seconda dei gusti e della stagione, è possibile preparare la pasta con ciuffi di calamaro in bianco o la pasta con ciuffi di calamaro e pomodorini.

Per rendere il primo sempre diverso si possono aggiungere ingredienti extra: pasta con ciuffi di calamaro e zucchine, pasta con ciuffi di calamaro e piselli, pasta con ciuffi di calamaro e gamberi e così via.

Curiosi di scoprire come preparare la pasta con ciuffi di calamaro? Ecco la ricetta da seguire passo passo!

No ratings yet

Pasta con ciuffi di calamaro

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 320 g pasta lunga o corta
  • 300 g ciuffi di calamaro
  • 200 ml passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. peperoncino
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Lavare i ciuffi di calamaro sotto acqua corrente, scolarli e tagliarli a pezzetti
  • Versare un filo di olio EVO in un tegame e soffriggere l'aglio e il peperoncino tagliato a pezzi
  • Aggiungere i ciuffi di calamaro, lasciarli rosolare per qualche minuto e sfumare con il vino bianco
  • Lasciare evaporare la parte alcolica e cuocere il tutto a fiamma bassa per 20-25 minuti
  • Unire la passata di pomodoro e continuare a cuocere per 10 minuti
  • Insaporire il condimento con un pizzico di sale e un po' di prezzemolo tritato
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente
  • Portare a cottura la pasta spadellandola nel sughetto aggiungendo altro prezzemolo tritato ed eliminando l'aglio
  • Servire la pasta con ciuffi di calamaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759