Bagnetto verde piemontese

Il bagnetto verde o bagnet verd è una salsa tipica dei territori del Nord Italia utilizzata per accompagnare i secondi a base di carne e pesce e non solo. CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli …

Il bagnetto verde o bagnet verd è una salsa tipica dei territori del Nord Italia utilizzata per accompagnare i secondi a base di carne e pesce e non solo.

La ricetta del bagnetto verde piemontese porta in tavola una salsa semplice che si abbina a qualunque pietanza: bagnetto verde per lingua, bagnetto verde per bollito, bagnetto verde per acciughe, bagnetto verde per tomini e altro. Insomma anche dei crostoni di pane diventano più gustosi con questa salsa.

Il primo a descrivere il bagnet verd in modo chiarissimo è stato il cuoco dei Savoia, Giovanni Vialardi, nella sua raccolta Cucina Borghese semplice ed economica. Successivamente l’arrivo delle acciughe sotto sale ha dato ancora più sapore alla ricetta originale.

A ben vedere l’abbinamento acciughe-aglio non è casuale, visto che si ritrova in un’altra ricetta piemontese, quella della  bagna cauda.

Negli anni questa salsa a base di aglio, prezzemolo e acciughe ha visto la nascita di varie interpretazioni con una piccole variazioni che non trasformano completamente la ricetta della salsa bagnetto verde.

Si può preparare la ricetta del bagnetto verde con uovo sodo (come la nostra), il bagnetto verde senza uovo, il bagnetto verde senza aglio, il bagnetto verde cotto e così via. C’è anche il bagnetto verde con peperoni!

In ogni caso, come già accennato, si tratta di una ricetta facile da realizzare anche da chi non ha grande esperienza in cucina, ma chi non vuole sbagliare può preparare la ricetta del bagnetto verde col Bimby.

Curiosi di scoprire come preparare il bagnetto verde piemontese della nostra ricetta? Ecco come procedere!

Come conservare la salsa verde

Chi non ha consumato tutta la salsa verde piemontese e vuole riutilizzarla deve sapere che può conservarla, ma non troppo a lungo.

È sufficiente versare la salsa in un contenitore con chiusura ermetica o un barattolo di vetro (coperta da pellicola trasparente), aggiungere dell’olio EVO in superficie e riporre in frigo per qualche giorno.

Al frigorifero è possibile preferire il freezer congelando il bagnet verde come si fa con il pesto di basilico: versare la salsa in un contenitore con chiusura ermetica e metterlo in freezer.

No ratings yet

Bagnetto verde piemontese

Ingredienti

  • 100 g prezzemolo
  • 1 uovo sodo
  • 30 g mollica di pane
  • 2 acciughe sotto sale
  • 60 ml aceto di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b. olio di oliva extravergine

Istruzioni

  • Sciacquare le acciughe sotto un getto di acqua corrente ed eliminare il sale in eccesso
  • Tagliare il pane a pezzi piccoli e metterlo in ammollo con l'aceto
  • Lavare il prezzemolo, eliminare i gambi e versare il tutto nel recipiente del mixer
  • Aggiungere le acciughe, gli spicchi di aglio e abbondante olio di oliva extravergine
  • Frullare il tutto con un mixer fino a ottenere un composto cremoso
  • Aggiungere il tuorlo d'uovo sodo e la mollica di pane strizzata
  • Frullare nuovamente la salsa fino a ottenere una renderla cremosa
  • Servire il bagnetto verde con la pietanza preferita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759