Polpette fritte

Appaiono per la prima volta  nel XV SECOLO, nel Libro de Arte Coquinaria del cuoco Maestro Martino. L’origine della parola Polpetta non e’ ancora oggi del tutto chiara si dice derivi dalla parole francese  paupière ,che significa palpebra,questo …

Appaiono per la prima volta  nel XV SECOLO, nel Libro de Arte Coquinaria del cuoco Maestro Martino.

L’origine della parola Polpetta non e’ ancora oggi del tutto chiara si dice derivi dalla parole francese  paupière ,che significa palpebra,questo perché  i movimenti effettuati con la mani ,mentre si preparano, ricordano il movimento delle palpebre quando si chiude l’occhio per proteggerlo…ce da dire pero’ che in origine le Polpette non erano fatte di carne,quindi questo movimento che ricorda la palpebra non puo’ essere collegato alla manualità nel prepararle,quindi si dice pure che era dovuto al tipo di carne che si usava al tempo,alla parte tenera del cervo e del vitello, la Polpa (da qui il nome Polpetta).

Qualunque sie l’origine la Polpetta fritta resta tra i  piatti preferiti non sono degli Italiani ma in tutto il mondo.

0 da 0 voti

Polpette fritte

Ricetta: Polpette fritte
Porzioni 4
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min

Ingredienti

6 fette pancarre

    latte q.b

      500 gr macinato misto

        2 uova

          100 gr parmigiano

            sale e pepe

              2 spicchi aglio

                50 gr pangrattato

                  olio semi di girasole q.b

                    Istruzioni

                    • Ammolliamo il pancarrè in una ciotola con il latte quanto basta a renderlo una pappetta.
                    • Uniamo macinato,uova,pangrattato,parmigiano,sale,pepe,aglio (macinato),pangrattato e impastiamo fino ad ottenere un composto sodo.Facciamolo riposare in frigo almeno 10 minuti(MEGLIO MEZZ'ORA).
                    • Prendiamo una padella a portiamo a temperatura abbondante olio per friggere.
                    • Friggiamo le nostre polpette a fuoco moderato girandole appena sono cotte da un lato.

                    Lascia un commento

                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                    Valutazione ricetta




                    Chiudi
                    Chef si diventa, cucinando con
                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759