Pesce persico in millefoglie di patate e pomodorini

Ingredienti Per 2 persone: CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagna copiando gli investimenti dei migliori Trader! Se hai sentito parlare di eToro Social Trading ma non sai in cosa consiste, oggi puoi provarlo con un conto demo …

Ingredienti

Per 2 persone:

–          2 filetti di pesce persico

–          3 patate

–          10 pomodorini

–          1 mazzetto di prezzemolo

–          1 spicchio d’aglio

–          sale, olio e origano q.b.

Preparazione

Il pesce persico è un pesce noto per le sue carni dal sapore delicato, la cui cottura ben si coniuga con un sughetto semplice “all’acqua pazza”, o in bianco, oppure, come nella ricetta di seguito descritta, cucinato a strati con patate e pomodorini. Peraltro, è un modo di cottura che non richiede necessariamente l’utilizzo del forno, ma questo piatto si può benissimo cucinare sui fornelli, evitando così i tempi di preriscaldamento del forno e rendendo la preparazione più sbrigativa.

Allestiamo innanzitutto un tegame antiaderente il cui fondo avremo oleato con un velo di olio d’oliva. Vi disponiamo una base di patate, pelate e affettate sottilmente con l’ausilio dell’apposito attrezzo chiamato “mandolina”

Insaporiamo con un trito di prezzemolo e copriamo le patate con il pesce sfilettato

Cospargiamo con un altro trito di prezzemolo

Condiamo, poi, con i pomodorini, lavati e tagliati a spicchietti e con un altro trito fine di prezzemolo e di aglio

Copriamo con il secondo strato di fette sottili di patate

Aggiungiamo ancora altro prezzemolo

e procediamo allo stesso modo con l’altro strato: i filetti di pesce

Condiamo con altri pomodorini

e profumiamo con un trito di aglio e prezzemolo; aggiungiamo pure un pizzico di sale e un altro filo di olio

Spolveriamo anche un po’ di origano

Completiamo con l’ultimo strato…le fettine di patate

Poi, i pomodorini a spicchi

e una generosa spolverata finale di origano

Terminiamo col prezzemolo.

Non ci resta che porre sulla fiamma per la cottura, dolcemente e a tegame coperto. I filetti sono teneri e sottili, altrettanto le patate, per cui una ventina di minuti saranno sufficienti.

A cottura ultimata, impiattiamo e serviamo la millefoglie di pesce patate e pomodorini ben calda!

0 da 0 voti

Pesce persico in millefoglie di patate e pomodorini

Ricetta: Pesce persico in millefoglie di patate e pomodorini
Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759