Polpi affogati

Ingredienti – 4 polpi veraci freschissimi – 2 spicchi d’aglio – un bicchiere di olio extravergine d’oliva – un peperoncino piccante – mezzo bicchiere di vino bianco – un mazzetto di prezzemolo fresco – una …

Ingredienti

– 4 polpi veraci freschissimi

– 2 spicchi d’aglio

– un bicchiere di olio extravergine d’oliva

– un peperoncino piccante

– mezzo bicchiere di vino bianco

– un mazzetto di prezzemolo fresco

– una decina di pomodori freschi

– sale e pepe q.b.

Preparazione

I polpi affogati costituiscono un piatto tipico della cucina mediterranea, anticamente venduta nei vicoli di Napoli insieme al più classico “brodo di polpo”. Infatti la tradizione vuole che il polpo si cuocia nella sua acqua, lentamente, Per un buona riuscita della ricetta, è indispensabile l’utilizzo di polpi veraci, teneri e freschissimi. Sovente, col sughetto di cottura, ci si condisce anche un bel piatto di spaghetti!

Facciamo dunque imbiondire l’aglio nell’olio versato nel fondo di un tegame e, quando gli spicchi sono dorati, aggiungiamo il peperoncino e i polpi puliti e lavati

Li facciamo rosolare e poi sfumiamo col vino bianco fino a farlo avaporare

Regoliamo di sale e di pepe e aggiungiamo i pomodori lavati e tagliati a spicchi grossi

Coperchiamo e lasciamo cuocere per circa mezz’ora a fuoco medio.

Ecco fatto…profumati e freschissimi…un bel trito di prezzemolo e serviamo caldi caldi!

0 da 0 voti

Polpi affogati

Ricetta: Polpi affogati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759