I migliori barbecue elettrici. Guida all’acquisto

144

Chi non vuole rinunciare ai piaceri della carne neanche in inverno o non gode di un giardino può optare per un barbecue elettrico. Ma quali sono i migliori barbecue elettrici tra cui scegliere? In effetti …

Chi non vuole rinunciare ai piaceri della carne neanche in inverno o non gode di un giardino può optare per un barbecue elettrico. Ma quali sono i migliori barbecue elettrici tra cui scegliere?

Carne grigliata- foto pixabay.com

In effetti il barbecue elettrico è la soluzione ideale per arrostire la carne (ma anche pesce e verdure) senza infastidire i vicini con odori e fumi.

La vasta gamma di proposte non rende facile scegliere tra un barbecue elettrico e un altro, specialmente per chi è alle prime esperienze.

Non basta trovare un modello pratico e maneggevole per dire di aver acquistato il migliore barbecue elettrico. È necessario valutare ogni caratteristica per fare la scelta giusta.

Barbecue elettrico

Grigliata- foto pixabay.com

Iniziamo col dire che un barbecue elettrico non richiede l’uso di combustibile (carbone, legna o gas). È sufficiente collegare il cavo a una presa elettrica e impostare la temperatura per iniziare a usarlo.

L’elettrodomestico presenta una resistenza elettrica, una piastra di dimensioni contenute, una vaschetta raccogli grasso e due maniglie. Cottura perfetta e pulizia accurata a ogni uso.

Come scegliere il miglior barbecue elettrico

Barbecue elettrici- foto geeksus.ru

I barbecue elettrici disponibili in commercio presentano caratteristiche differenti per modalità d’uso differenti. Come scegliere il migliore barbecue elettrico?

Modello

I modelli di barbecue elettrico possono soddisfare esigenze diverse di cottura e spazio. Quale scegliere?

  • Barbecue elettrico da tavolo – È un modello tondo o rettangolare compatto che può essere posizionato ovunque sia in cucina che all’aperto.
  • Barbecue elettrico da giardino – Il modello con piastre fisse o girevoli regolabili in altezza replica la forma dei barbecue a carbonella e permette di grigliare sul terrazzo o sul balcone.

Struttura

Il primo elemento da considerare per scegliere il migliore barbecue elettrico è la struttura, vale a dire la forma con cui si presenta.

  • Barbecue con coperchio – I barbecue elettrici con coperchio a cupola sono pensati per regalare la stessa cottura omogenea e veloce del forno elettrico.
  • Barbecue con carrello –  I barbecue elettrici con carrello possiedono una base indipendente da sfruttare come mensola portaspezie o condimenti.
  • Barbecue portatile – Il barbecue portatile ha dimensioni compatte tali da permettere di usarlo fuori o dentro casa senza troppi ingombri.

Dimensioni

Le dimensioni del barbecue e del piano di cottura sono importanti per capire l’ingombro effettivo dell’elettrodomestico.

La maggior parte dei modelli in commercio presenta un piano largo 25-30 cm e lungo 40-50 cm e un peso che varia in base al tipo di materiale utilizzato (da 1 a 10 Kg).

Il migliore barbecue elettrico non è quello più grande, ma quello che si adatta alle esigenze personali (numero di ospiti, quantità di pietanze e spazio a disposizione).

Per quanto riguarda il peso, invece, occorre strizzare l’occhio alla modalità d’uso. Non avrebbe senso, per esempio, comprare un modello leggero e maneggevole se si intende usare il barbecue soltanto in cucina.

Piano di cottura

La superficie del piano di cottura può essere una griglia metallica o una piastra dalla superficie liscia o ondulata. In linea di massima il tipo di superficie influisce sulle modalità di pulizia e sul peso complessivo.

Esistono anche barbecue elettrici che vantano piani differenti di cottura e permettono cotture diverse nello stesso momento.

Appoggio

La presenza di una struttura di sostegno può fare la differenza in termini di spazio extra e modalità d’uso interna ed esterna.

I migliori barbecue elettrici possiedono una struttura di appoggio con o senza rotelle che permettono di usare la struttura in giardino o terrazzo.

Chi ha poco spazio, però, può sempre appoggiare il barbecue elettrico  su un tavolo o su un ripiano.

Funzioni

Il barbecue elettrico può vantare o meno funzioni particolari per la cottura dei cibi, primi tra tutti il termostato, le spie luminose, il sistema di sicurezza e l’autospegnimento.

  • Termostato –  Il termostato permette di accendere l’elettrodomestico e regolare la temperatura di cottura in modo da ottimizzare la preparazione di cibi diversi.
  • Spie luminose – Le spie possono segnalare la fase di riscaldamento e il raggiungimento della temperatura di cottura.
  • Sistema di sicurezza – Il sistema di sicurezza blocca le impostazioni del termostato in modo da evitare cambi indesiderati.
  • Autospegnimento – I migliori barbecue elettrici possiedono un sistema di autospegnimento delle parti riscaldanti in caso di spostamento o posizionamento scorretto.

Potenza

La potenza è importante per sapere come e in quanto tempo è possibile cuocere carne, pesce o verdure al barbecue.

È possibile scegliere tra modelli con impostazioni diverse fino a 2000 Watt o modelli base con almeno 800 Watt. Ovviamente maggiore sarà il wattaggio e meno tempo impiegherà a riscaldarsi, ma a fronte di consumi maggiori.

Temperatura

Il range di temperatura può essere molto ampio, anche se la temperatura massima raggiunta può essere di 250 gradi.

In caso di termostato regolabile, però, è possibile usufruire di livelli diversi di cottura da adattare a diverse pietanze: cottura ad alta temperatura per carni rosse, carni poco spesse e pesce magro e cottura a bassa temperatura per carni spesse e pesce grasso.

Piastre e griglie

I materiali con cui viene realizzata la superficie di cottura differenziano i vari barbecue elettrici in commercio. Griglie elettriche, grill elettrico e molto altro!

  • Griglia e piastra antiaderente –  La cottura su griglia metallica è perfetta per pietanze corpose mentre la cottura su piastra è indicata per pietanze che si sciolgono.
  • Pietra naturale – La pietra naturale favorisce una cucina dietetica che cuoce a basse temperature e protegge i nutrienti degli alimenti, ma è soggetta a sbalzi di temperatura.
  • Cottura con coperchio – Il coperchio con fori di ventilazione realizza un tipo di cottura uniforme e veloce come quella del forno elettrico.

Vaschetta raccogli grasso

Le vaschette raccogli grasso che raccolgono il grasso degli alimenti grigliati, evitano la produzione di fumo e agevolano le operazioni di pulizia.

Nei migliori barbecue elettrici, però, la vaschetta può essere riempita d’acqua per evitare fumo e cattivi odori e anche la piastra e la griglia vantano sistemi raccogli grasso che evitano il contatto con la resistenza.

Pulizia

Non bisogna dimenticare che il barbecue elettrico deve essere pulito a ogni utilizzo e per questo il tipo di pulizia può e deve influire sulla scelta.

Per una pulizia comoda ed efficace è essenziale che le parti siano rimovibili (piastra, resistenza, vaschetta, paravento o coperchio), lavabili in lavastoviglie e assemblabili in modo intuitivo.

Accessori

Il barbecue elettrico può essere compatibile con alcuni accessori extra in dotazione o da acquistare separatamente.

  • Paravento – Il paravento può essere montato su modelli elettrici dotati di supporto extra per proteggere da eventuali schizzi.
  • Piani di appoggio – Come già accennato, i modelli con la struttura di sostegno possono presentare piani di appoggio che conservano spezie e condimenti pronti all’uso.
  • Copertura impermeabile – La copertura è presente nei modelli più grandi con supporto e serve a proteggere l’elettrodomestico tenuto in giardino da polvere e agenti atmosferici.

Marca

La marca può essere garanzia di cottura di qualità, durata del prodotto e garanzia dei materiali utilizzati, anche se alcuni modelli di marche meno conosciute possono soddisfare comunque le specifiche esigenze.

Va da sé che la marca, la qualità dei materiali, la tecnologia e le funzioni extra influiscono sull’efficienza dei barbecue elettrici e sui prezzi, passando da modelli di fascia bassa (massimo 50 euro) a modelli di fascia media (50-150 euro) e modelli di fascia alta (da 150 euro in poi).

I migliori barbecue

I fattori da tener presente in fase di acquisto sono tantissimi e per questo è necessario scegliere soltanto tra i migliori barbecue elettrici quello rispondente alle esigenze personali e al budget a disposizione.

Perché scegliere un barbecue elettrico Unieuro, un barbecue elettrico MediaWorld o un barbecue elettrico Leroy Merlin quando è possibile sfruttare una selezione dei migliori barbecue elettrici Amazon?

Negli ultimi anni, infatti, Amazon è diventato sinonimo di scelta e ottimo rapporto qualità/prezzo. Oltretutto per ogni barbecue elettrico ci sono opinioni utilissime per decidere.

Offerta
Ariete 723 Party Grill, Bistecchiera Barbecue Elettrico da Tavolo, Termostato Regolabile, Vassoio Raccogligrasso, Cottura Lenta e Rapida, Potenza 2000 W, 52X36X8 Cm, Nero
  • Party grill è la griglia per barbecue perfetta per realizzare deliziose grigliate in casa o sul balcone
  • Party Grill è anche una potente bistecchiera per grigliare la carne alla perfezione
  • la Griglia in acciaio inossidabile permette di lasciare cadere il grasso nel vassoio di raccolta inferiore, minimizzando fumo e cattivi odori
  • Le dimensioni della griglia di cottura sono 41,5 x 24 cm
  • Le dimensione del prodotto sono L 52 cm x P 39 cm x H 8 cm
Offerta
De'Longhi BQ80 Barbecue Grill Elettrico con Griglia e Bistecchiera, AMPIA SUPERFICIE 41x28, Doppia Griglia, Doppia rotazione, impugnatura termoisolante, Vaschetta raccogligocce removibile, No Fumo
  • BARBECUE ELETTRICO: prepara in modo pratico e salutare ottimi piatti di carne, pesce o verdure
  • DOPPIA GRIGLIA: la doppio grill girevole brevettato permette di girare il cibo facilmente senza rovinarlo
  • FACILE DA PULIRE: la pulizia è facile grazie alla pratica vaschetta raccogli gocce removibile e compatta
  • SENZA FUMO: la vaschetta raccogli gocce removibile può essere riempita d'acqua per cuocere alla griglia senza produrre fumo
  • SICURO: impugnature griglia e scocca in materiale termoisolante, interruttore acceso/spento con indicatore di funzionamento e microinterruttore di sicurezza
Barbecue elettrico BBQ-9493 SUNTEC | utilizzo all’esterno come barbecue autonomo o da tavolo | barbecue per balcone, terrazza, giardino e campeggio | barbecue elettrici max. 2400 watt | telaio mobile
  • 🔥 DATI TECNICI : potenza 2000-2400 W | tensione 240 V | dimensioni prodotto 86 x 96,5 x 56 cm | dimensioni griglia 46 x 35 cm | peso 10,0 kg | colore nero | lunghezza cavo 2,90 m | indicatore termometro ~50-300 °C
  • 🔥 GRILL MULTIFUNZIONE 2 IN 1 : grazie al supporto smontabile con rotelle, è possibile utilizzare il BBQ-9493 di colore nero anche come barbecue da tavolo. Essendo piccolo e rotondo, risulta facile trasportarlo e collocarlo sul buffet per il barbecue.
  • 🔥 UN TUTTOFARE IN CUCINA : un pollo ben cotto, una bistecca succosa, pesce tenero, spiedini e arrosticini gustosi o verdura croccante: con questo dispositivo elettrico a uso universale non ci sono limiti alle vostre grigliate. Dilettanti e professionisti del barbecue saranno ugualmente soddisfatti. Si può preparare contemporaneamente carne e altro per più ospiti.
  • 🔥 UNA GRIGLIATA DIVERTENTE E SICURA : il BBQ-9493 è certificato GS per la sicurezza ed è dotato di una base antiscivolo e di manici isolati termicamente. Grazie al grado di protezione dagli spruzzi d’acqua IPX4, può essere sistemato ovunque all’esterno, per sfidare la pioggia e fare un bel barbecue anche d’inverno.
  • 🔥 PUNTI FORTI E ACCESSORI : vassoio raccolta grassi removibile per una pulizia facile | tavoletta per posare il cibo da grigliare e le salse | ganci per posate da barbecue | 2 manici isolati termicamente e un manico sul coperchio | barbecue a carrello | copertura ordinabile separatamente per un barbecue resistente agli agenti atmosferici nel lungo periodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759