Si possono mangiare i biscotti la sera? Effetti sul corpo e consigli

586

Molti non riescono ad andare a dormire senza aver mangiato qualcosa di dolce, ripiegando spesso sui biscotti. Ma si possono mangiare i biscotti la sera? Quali sono gli effetti? La scelta degli alimenti prima di …

Molti non riescono ad andare a dormire senza aver mangiato qualcosa di dolce, ripiegando spesso sui biscotti. Ma si possono mangiare i biscotti la sera? Quali sono gli effetti?

La scelta degli alimenti prima di andare a dormire è un aspetto importante da considerare per promuovere la salute e il benessere generale.

Tra le opzioni spesso considerate ci sono i biscotti, ma questa abitudine potrebbe avere degli effetti inaspettati sul corpo.

La composizione dei biscotti

Per capire se si possono mangiare i biscotti la sera o è meglio evitare è necessario fare un passo indietro e considerare la composizione dei biscotti.

I biscotti variano considerevolmente nella loro composizione nutrizionale, ma la maggior parte dei prodotti confezionati contengono zuccheri aggiunti e grassi saturi. Tuttavia, esistono anche opzioni più salutari, come biscotti integrali con meno zuccheri e grassi saturi.

Quali sono gli effetti del mangiare i biscotti la sera?

biscotti dopo cena effetti
Cookies

Considerando che la notte è il momento in cui il corpo dovrebbe riposare, mangiare i biscotti la sera potrebbe sovraccaricarlo di un lavoro che non riesce a portare avanti. Quali sono le loro implicazioni?

  • Apporto calorico – I biscotti sono spesso carichi di carboidrati e quindi dal punto di vista calorico, il che può portare a un aumento dell’apporto calorico totale se consumati in eccesso. Ciò potrebbe influenzare il controllo del peso corporeo, specialmente perché di notte il corpo brucia pochi grassi.
  • Glicemia – La maggior parte dei biscotti è ricca di zuccheri semplici e questa ricchezza può causare picchi glicemici rapidi, seguiti da cali improvvisi. Questo potrebbe essere problematico soprattutto di notte, quando il corpo tende ad essere meno attivo.
  • Sonno –  Alcune persone potrebbero sperimentare difficoltà a dormire dopo aver consumato cibi ricchi di zuccheri prima di coricarsi. I biscotti possono contenere zuccheri e farine raffinate che potrebbero interferire con la qualità del sonno. L’insonnia o il sonno disturbato non permettono al corpo di ricaricarsi.
  • Appetito – Non dormire bene a causa del consumo serale di biscotti ostacola la produzione di melatonina, inducendo un aumento della fame al risveglio.

Biscotti la sera: cosa fare se non si riesce a rinunciare?

biscotti prima di andare a dormire
Biscotti integrali

Mangiare i biscotti dopo cena non è salutare, specie se diventa un’abitudine. Tuttavia è possibile tenere a mente qualche accortezza se non si riesce a rinunciare ai biscotti prima di andare a dormire.

Prima di tutto, se si desidera mangiare biscotti alla sera, sarebbe meglio optare per biscotti integrali con meno zuccheri aggiunti.

È necessario limitare sia la quantità di biscotti che le dimensioni delle porzioni in modo da evitare un eccesso calorico. Un paio di biscotti potrebbero essere sufficienti per soddisfare la voglia senza esagerare.

Se non si riesce a dire di no ai biscotti prima di andare a dormire allora bisogna bilanciare la scelta con altre fonti di nutrienti. Ad esempio, abbinando i biscotti a una fonte di proteine magre o a della frutta fresca.

In ultimo, ma non per importanza, sarebbe meglio evitare di consumare biscotti immediatamente prima di coricarsi per minimizzare l’effetto negativo sulla glicemia e sulla qualità del sonno.

Ovviamente i biscotti non dovrebbero mai sostituire la cena bilanciata e leggera, anche quando si è troppo stanchi per preparare. In tal caso sarebbe meglio mangiare uno yogurt, un frutto e una manciata di frutta secca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo