Tè verde, le principali proprietà e i benefici

796

Le proprietà del tè verde sono conosciute anche fin troppo bene ormai, in Cina sono più di 2.000 anni che questa bevanda viene consumata regolarmente dalle persone sia per migliorare la salute, sia per scopri …

Le proprietà del tè verde sono conosciute anche fin troppo bene ormai, in Cina sono più di 2.000 anni che questa bevanda viene consumata regolarmente dalle persone sia per migliorare la salute, sia per scopri ritualistici. Conosciamo meglio i benefici del tè verde!

te verde fa dimagrire
Te o the verde- foto perdere10kg.com

Il tè verde è rinfrescante e allo stesso tempo benefico, insomma perfetto dunque. Non a caso è una tra le bevande più ricercate.

Perchè il thè verde?

Sul mercato si possono reperire vari tipi di tè, ma non tutti vantano le stesse proprietà e offrono gli stessi vantaggi. Perché il tè verde?

Le catechine, alcune sostanze presenti nel Thè verde, aiutano infatti a migliorare numerose malattie e diversi disturbi. Studi recenti hanno dimostrato che alte concentrazione di questa sostanza  nell’organismo aiutano a diminuire i livelli di colesterolo nel sangue e a mantenerlo all’interno dei parametri normali.

Ma non solo… il consumo di thè verde aiuterebbe anche a smaltire i chili in eccesso e a non ingrassare in futuro. In un prestigioso studio pubblicato sulla rivista Nutrion Research alcuni ricercatori della Poznan University, in Polonia, hanno scoperto che il thè verde è in grado di influenzare il meccanismo di accumulo dei grassi nel corpo e dunque di regolare il peso corporeo.

Questa bevanda viene prodotta dalle foglie della pianta Camellia sinensis, che cresce soprattutto in Cina. Le sue proprietà benefiche sono infinite come anche i suoi poteri, possiede infatti proprietà antiallergiche, antidiarroiche e decongestionanti, inoltre un consumo regolare di thè verde è in grado di prevenire l’insorgenza di gravissime malattie come del cancro e del diabete.

Basti pensare che ad esempio in Giappone, dove il The verde è regolarmente consumato durante tutto l’arco della giornata, da tempo sono notevolmente diminuiti i casi di cancro sia negli uomini che nelle donne rispetto ai Paesi in cui il thè verde non è presente nella dieta quotidiana. Sono infatti necessari solo  254 mg di catechine, le preziose sostanze presenti nel thè verde, ogni giorno per ottenere ottimi e insuperabili effetti benefici. Considerando che una tazza di thè verde contiene fra i 100 e i 150 mg di catechine,  basterebbero dunque due tazze di thè verde al giorno per conservare la linea, ridurre rischio di cancro e diabete, ma anche diminuire il colesterolo nel sangue e depurare l’organismo.

Le 3 tipologie di tè

Tutti i tè che conosciamo vengono consumati quotidianamente. Ognuno presenta un gusto e un aroma tutto suo. La lavorazione delle foglie stabilisce il tipo di tè, per esempio:

  • Tè verde. Durante il processo di lavorazione le foglie vengono riscaldate. In questo modo, viene evitata la fermentazione.
  • Tè nero. Le foglie vengono fatte essiccare, in seguito fanno partire la fermentazione.
  • Tè oolong. Per questo tipo di tè, il processo è quello della fermentazione che avviene solo in parte.

Tè verde: proprietà e benefici

te verde propriet%C3%A0 1
Proprietà tè verde- foto theartofjapanesegreentea.com

I benefici legati al tè verde sono legati alle sostanze che lo compongono ossia alla composizione chimica di questa antica bevanda. La miscela verde è ricca di proteine, vitamine e sali minerali. A queste sostanze bisogna aggiungere i flavonoidi e altri elementi utili per la nostra salute.

Citiamo velocemente le sostanze disponibili nel tè verde:

  • Proteine
  • Acqua
  • Zuccheri
  • Carboidrati
  • Grassi
  • Vitamine (A, B, C, E, K)
  • Flavonoidi (antiossidanti)
  • Sali minerali (ferro, fluoro, zinco, manganese, potassio, alluminio, fosforo, nichel e selenio)

Nel tè sono presenti numerose sostanze, tra queste troviamo anche degli alcaloidi che possiedano delle proprietà eccitanti, ossia: teofillina, teobromina e caffeina.

Una particolare proprietà del tè verde è quella di allontanare lo stress (che sia fisico o mentale), dato che possiede un aminoacido denominato teanina. Questo elemento offre proprietà psicoattive e inoltre è tra i responsabili del sapore del tè.

Che benefici ha il tè verde?

Siamo giunti ai benefici che offre questa bevanda al nostro organismo. Ecco elencati molti motivi per cui una tazza di tè al giorno potrebbe essere integrata nel proprio regime alimentare:

  • Proprietà disintossicanti. Il tè verde genera benefici sull’intestino perché stimola l’attività intestinale. Inoltre ripulisce il corpo.
  • Alleato del cuore. Vi sono diverse sostanze presenti nel tè che offrono un’azione antiossidante e quindi utile per il cuore. Questo fa si che il tè sia indicato per l’apparato cardiovascolare.
  • Potere antiossidante. I benefici riscontrati sul corpo umano sono molto interessanti. Per esempio questa bevanda è ottima per proteggersi e prevenire l’attacco dei radicali liberi.
  • Fluidifica il sangue. Il tè verde è conosciuto anche come alleato del sangue, visto che lo rende più fluido. Un beneficio che offre grande importanza dato che aumenta la prevenzione contro infarti, ictus e arteriosclerosi.
  • Abbassa il colesterolo. Secondo alcuni studi consumare durante l’arco della giornata 4 tazze di questa bevanda può diminuire i livelli di colesterolo cattivo (LDL). È chiaro che il tè verde sia un alleato da introdurre nella nostra alimentazione quotidiana.
  • Innalza le difese immunitarie. In modo generico il corpo è più forte verso batteri e virus. Anche durante il cambio di stagione la miscela priva di fermentazione ci offre una grande protezione. Il merito è della composizione chimica di questa bevanda se si ottengono tali benefici.
  • Facilita la perdita di peso. Perché il tè verde fa dimagrire? Usare il tè verde per dimagrire significa puntare sulla sua capacità di stimolare il metabolismo e allo stesso tempo lo smaltimento dei grassi. La sua assunzione giornaliera può offrire questi effetti. Tutto deve essere legato a uno stile di vita sano comunque. Inoltre il tè verde è indicato per aiutare il sistema digestivo a lavorare meglio.

Tea Time: 6 consigli per preparare il tè verde perfetto

Il tea time (ora del tè) segue alcuni semplici consigli affinché sia speciale e diventi una vera e propria piccola cerimonia giornaliera. Ecco quali regole rispettare:

  1. Selezionare acqua leggera (non tutte le acque sono uguali)
  2. Valutare la temperatura dell’acqua in caso di tè caldo (60-75°C)
  3. Durata di infusione non superiore a 2 minuti circa (per evitare che risulti amaro)
  4. Nel caso si opti per foglie di tè, dosarle con cura (un cucchiaino a tazza)
  5. Usare un colino a maglia fitta per filtrare le foglie
  6. Servire il tè in una tazza di porcellana per far emergere il sapore

Un buon tè di qualità va gustato con calma e senza aggiunta di dolcificanti. La consuetudine di molti Paesi, soprattutto occidentali, lo vuole addolcito con zucchero, miele o latte, ma senza disdegnare il limone. È una questione di preferenze e tradizioni culturali.

Quali sono le controindicazione del tè verde?

Ricordiamo che il tè verde e le sue controindicazioni sono legate al forte potere stimolante, quindi un suo consumo eccessivo non è indicato. In caso contrario possono verificarsi problemi come mancanza di sonno ad esempio, oppure irritabilità. Per questo motivo è meglio evitare di bere il tè verde la sera.

Quanto tè verde si può bere al giorno? Per ottenere tutti i benefici che abbiamo citato in questo articolo sono sufficienti 2 tazze al giorno, stando a quanto sostengono gli esperti. Per quanto riguarda il tè verde e quando berlo, sarebbe meglio consumarlo al mattino e/o al pomeriggio.

Inoltre, se consumato in eccesso, il tè verde ha controindicazioni sulla tiroide, influenzandone l’attività

In ultimo, ma non per importanza, il tè verde fa male al fegato (diventando addirittura tossico) se viene consumato troppo concentrato.

Il tè verde si può considerare una miniera di benefici e la sua composizione chimica lo dimostra. Adesso passiamo alle curiosità su questa bevanda che sono sempre interessanti da conoscere.

Alcune curiosità sul thè verde

the verde
The verde- foto dogadansifaya.blogspot.com

L’acqua è naturalmente la bevanda di maggiore consumo, al secondo posto troviamo il tè! Secondo le statistiche è il tè bianco la tipologia più venduta e consumata al mondo.

Gli esperti sostengono che il tè sia l’alleato migliore per combattere i radicali liberi, in ambito di bevande naturalmente. In Cina e in India (riguardo la medicina tradizionale) trova spazio per trattare i problemi di digestione, ferite ed emorragie.

Vi sono addirittura dentifrici che possiedano al loro interno estratti di tè verde. Il motivo è legato alla prevenzione della carie, in quanto il tè sembra essere un ottimo alleato anche per la salute orale.

Migliori tè verde

Dalle foglie da lasciare in infusione fino ai filtri delle bustine già pronte all’uso. I migliori tè verde su Amazon hanno mille sfaccettature:

Tè Verde Biologico Sencha 200g
  • ✅ PRODOTTO BIOLOGICO: Tè verde sencha proveniente da Agricoltura Biologica coltivato in Cina. Certificato Bio da Ecocert France.
  • ✅ CRATTERISTICHE E PREPARAZIONE: Foglie lunghe e pressate – soluzione chiara e leggermente amara. Vi consigliamo un tempo di infusione di 3 minuti in acqua a 80°C.
  • 🌿 CONFEZIONE ECOLOGICA: Confezionato in sacchetto un zip biodegradabile e richiudibile da 200 grammi per ottimizzare la conservazione e preservarne al meglio la qualità.
  • ✅ SELEZIONATO DA UN FARMACISTA: Laureato in farmacia e fitoterapia, Nicolas seleziona e prepara le ricette della marca Chabiothé dal 2013.
Gyokuro Tè Verde Giappone – Il Migliore Tè Verde Giapponese - Ricco Di Unami – Tè Puro In Foglie -
  • Il Gyokuro, il cosiddetto tè “verde rugiada”, è giustamente considerato il tè verde più pregiato del Giappone.
  • Ogni tazza offre aromi e sapori complessi: alla prima sorsata dolce e rinfrescante seguono note più tenui e burrose di alga marina. L’aroma di questo tè richiama le prime foglioline verdi della primavera.
  • Il Gyokuro è conosciuto anche come un tè “umami”, grazie al suo contenuto di minerali e antiossidanti che aggiungono un sapore intenso.
  • Questo tè Gyokuro proviene dal primo raccolto del Maggio ed è stato confezionato in maniera artigianale per mantenerne la freschezza.
  • Questo prezzo di lancio sarà disponibile ancora per poco: non perdere l’occasione di provare questo magnifico tè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo