Tè verde, le principali proprietà e i benefici

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 15-09-2016 11:00 Aggiornato il: 26-04-2018 18:54

Le proprietà del tè verde sono conosciute anche fin troppo bene ormai, in Cina sono più di 2.000 anni che questa bevanda viene consumata regolarmente dalle persone sia per migliorare la salute, sia per scopri ritualistici. Offre molti vantaggi e per la cura del nostro corpo è comune consumare il tè verde. Ovviamente anche il gusto di questa bevanda la rende molto ricercata. Il tè verde è rinfrescante e allo stesso tempo benefico, insomma perfetto dunque. Prima di tutto è bene citare che sul mercato si possono reperire 3 tipi di tè: verde, oolong e nero. Sono tutte appartenenti alla solita pianta la Camellia Sinensis.

Te o the verde- foto perdere10kg.com

Le 3 tipologie di tè

Tutti i tè che conosciamo vengono consumati quotidianamente. Ognuno presenta un gusto e un aroma tutto suo. La lavorazione delle foglie stabilisce il tipo di tè, per esempio:

  • Tè verde. Durante il processo di lavorazione le foglie vengono riscaldate. In questo modo, viene evitata la fermentazione.
  • Tè nero. Le foglie vengono fatte essiccare, in seguito fanno partire la fermentazione.
  • Tè oolong. Per questo tipo di tè, il processo è quello della fermentazione che avviene solo in parte.

Scopri l'infuso di tè verde su WeightWorld.it

Tè verde: proprietà e benefici

Proprietà tè verde- foto theartofjapanesegreentea.com

I benefici legati al tè verde sono legati alle sostanze che lo compongono ossia alla composizione chimica di questa antica bevanda. La miscela verde è ricca di proteine, vitamine e sali minerali. A queste sostanze bisogna aggiungere i flavonoidi e altri elementi utili per la nostra salute.

Citiamo velocemente le sostanze disponibili nel tè verde:

  • Proteine
  • Acqua
  • Zuccheri
  • Carboidrati
  • Grassi
  • Vitamine (A, B, C, E, K)
  • Flavonoidi (antiossidanti)
  • Sali minerali (ferro, fluoro, zinco, manganese, potassio, alluminio, fosforo, nichel e selenio)

Nel tè sono presenti numerose sostanze, tra queste troviamo anche degli alcaloidi che possiedano delle proprietà eccitanti, ossia: teofillina, teobromina e caffeina.

Una particolare proprietà del tè verde è quella di allontanare lo stress (che sia fisico o mentale), dato che possiede un aminoacido denominato teanina. Questo elemento offre proprietà psicoattive e inoltre è tra i responsabili del sapore del tè.

Siamo giunti ai benefici che offre questa bevanda al nostro organismo. Ecco elencati molti motivi per cui una tazza di tè al giorno potrebbe essere integrata nel proprio regime alimentare:

  • Proprietà disintossicanti. Il tè verde serve a ripulire il corpo, anche dopo una serata dove si è alzato troppo il gomito ed è stato assimilato molto alcol. Unendo alcune gocce di limone in 1 tazza sarà ancora più indicato.
  • Alleato del cuore. Vi sono diverse sostanze presenti nel tè che offrono un'azione antiossidante e quindi utile per il cuore. Questo fa si che il tè sia indicato per l'apparato cardiovascolare.
  • Potere antiossidante. I benefici riscontrati sul corpo umano sono molto interessanti. Per esempio questa bevanda è ottima per proteggersi e prevenire l'attacco dei radicali liberi.
  • Fluidifica il sangue. Il tè verde è conosciuto anche come alleato del sangue, visto che lo rende più fluido. Un beneficio che offre grande importanza dato che aumenta la prevenzione contro infarti, ictus e arteriosclerosi.
  • Abbassa il colesterolo. Secondo alcuni studi consumare durante l'arco della giornata 4 tazze di questa bevanda può diminuire i livelli di colesterolo cattivo (LDL). È chiaro che il tè verde sia un alleato da introdurre nella nostra alimentazione quotidiana.
  • Innalza le difese immunitarie. In modo generico il corpo è più forte verso batteri e virus. Anche durante il cambio di stagione la miscela priva di fermentazione ci offre una grande protezione. Il merito è della composizione chimica di questa bevanda se si ottengono tali benefici.
  • Facilita la perdita di peso. Usare il tè verde per dimagrire significa puntare sulla sua capacità di stimolare il metabolismo e allo stesso tempo lo smaltimento dei grassi. La sua assunzione giornaliera può offrire questi effetti. Tutto deve essere legato a uno stile di vita sano comunque. Inoltre il tè verde è indicato per aiutare il sistema digestivo a lavorare meglio.

Infine ricordiamo che il tè verde e le sue controindicazioni sono legate al forte potere stimolante, quindi un suo consumo eccessivo non è indicato. In caso contrario possono verificarsi problemi come mancanza di sonno ad esempio, oppure irritabilità.

Per ottenere tutti i benefici che abbiamo citato in questo articolo sono sufficienti 2 tazze al giorno, stando a quanto sostengono gli esperti. Il tè verde si può considerare una miniera di benefici e la sua composizione chimica lo dimostra. Adesso passiamo alle curiosità su questa bevanda che sono sempre interessanti da conoscere.

Compra il miglior infuso di tè verde su WeightWorld.it

Alcune curiosità

The verde- foto dogadansifaya.blogspot.com

L'acqua è naturalmente la bevanda di maggiore consumo, al secondo posto troviamo il tè! Secondo le statistiche è il tè bianco la tipologia più venduta e consumata al mondo.

Gli esperti sostengono che il tè sia l'alleato migliore per combattere i radicali liberi, in ambito di bevande naturalmente. In Cina e in India (riguardo la medicina tradizionale) trova spazio per trattare i problemi di digestione, ferite ed emorragie.

Vi sono addirittura dentifrici che possiedano al loro interno estratti di tè verde. Il motivo è legato alla prevenzione della carie, in quanto il tè sembra essere un ottimo alleato anche per la salute orale.

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • te verde proprietà
  • the verde proprietà