Come fare la panna cotta senza errori

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 25-09-2018 7:56 Aggiornato il: 17-09-2018 11:03

La panna cotta è un dolce al cucchiaio che conquista per la sua semplicità e il suo gusto goloso. Eppure si tratta di un dolce che nasconde varie insidie. Come fare la panna cotta senza errori?

Panna cotta- foto finirecepti.net.hr

Quando si parla di dolci al cucchiaio non si può non pensare alla ricetta della panna cotta, un dessert di origine piemontese molto simile a un budino ma che non contiene uova.

Il successo della panna cotta è legato alle infinite varianti che la semplice preparazione riserva a seconda della salsa di accompagnamento che si decide di preparare.

Come si fa la panna cotta? È sufficiente accompagnare il dolce con una salsa al cioccolato, una coulis di frutta o un po' di caramello per ottenere un gusto diverso.

Gli appassionati della panna cotta  amano la possibilità di preparare il dolce al cucchiaio in anticipo e mangiarla anche 48 ore dopo.

Come fare la panna cotta senza errori

Panna cotta al caffè- foto littlebeanbakes.com

La golosità della panna cotta nasconde una ricetta semplice che può essere compromessa da diverse insidie. E allora come fare la panna cotta senza errori?

Preparati in busta

I preparati in busta contengono coloranti e conservanti che possono essere sostituiti con pochi ingredienti facilmente reperibili.

L'acquisto di ingredienti freschi si rivela più economico di quanto si pensi e il risultato finale è estremamente diverso.

Qualità

Gli ingredienti devono essere di qualità per ottenere un dolce goloso che stupisce anche senza salsina d'accompagnamento: panna fresca e latte intero di ottima qualità.

Colla di pesce

La colla di pesce è un ingrediente fondamentale per far rapprendere la panna e conferire al composto la consistenza simile a quella del budino.

Attenzione però a non esagerare o scarseggiare. Bisogna seguire le dosi esatte della ricetta della panna cotta per evitare che il dolce crolli appena dopo essere stato sformato oppure risulti gommoso.

Come fare la panna cotta senza colla di pesce? È possibile sostituire l'ingrediente con l'agar agar (4 grammi per 500 grammi di panna), un addensante vegetale ricavato da un'alga che fa rapprendere il composto e restituisce una consistenza cremosa, ma molto meno simile alla consistenza del budino.

Cottura

È importante che la panna non debba essere cotta troppo, visto che si chiama panna cotta e non stra-cotta! Come fare?

In realtà, la panna deve essere scaldata appena, esattamente come il latte, in modo da far sciogliere la colla di pesce e lo zucchero e far addensare il composto.

Grumi

La preparazione della panna cotta richiede una buona dose di pazienza, visto che occorre mescolare attentamente gli ingredienti per fare amalgamare il tutto.

Sostanzialmente la colla di pesce deve dissolversi nel liquido e lo zucchero deve sciogliersi completamente. Come essere sicuri di non aver formato grumi? Basta filtrate il composto appena prima di versarlo nello stampo.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento