Come fare le pesche caramellate

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 31-05-2018 7:07 Aggiornato il: 21-05-2018 19:11

Hai mai sentito parlare della versione dolce delle pesche? Ebbene le pesche caramellate si presentano come frutti cotti al forno e caramellati, su cui di solito viene adagiato un po' di gelato. Oggi scopriamo come fare le pesche caramellate!

Frutta caramellata- foto tripadvisor.it

Le dolcissime pesche riservano una ricetta che ha subito numerose variazioni dai primi anni del Novecento, ma che non è cambiata molto nella forma tradizionale.

Oggi scopriamo come preparare le pesche caramellate e portare in tavola un tocco di gusto ed eleganza che promette di conquistare il palato di tutti.

Quali pesche utilizzare?

La ricetta delle pesche caramellate richiede la scelta di un frutto maturo ma capace di mantenere un margine di consistenza durante la cottura.

In questo senso sarebbe preferibile usare le pesche noci dalla buccia liscia e resistente dal momento che reggono meglio il momento della cottura e permette di staccare più facilmente la buccia.

Non si esclude la possibilità di usare le pesche gialle, anche se sono decisamente più adatte alla preparazione delle pesche caramellate in padella.

Pesche caramellate al forno

La preparazione delle pesche caramellate al forno rappresenta il metodo più semplice e meno impegnativo per chi è alle prime armi.

Tutto quello che bisogna fare è lavare, tagliare le pesche noci a metà e privarle del nocciolo prima di passare le due semisfere dal lato della polpa nello zucchero e trasferirle in dei contenitori monoporzione (cocottine in ceramica o stampi da muffin in alluminio).

A questo punto le pesche si devono lasciare cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti mentre si prepara il caramello con 2 cucchiaini di acqua e 120 grammi di zucchero.

Dopo aver ottenuto un caramello ambrato e con consistenza gelatinosa è necessario versare 40 ml di panna liquida e amalgamare con decisione mentre si aggiunge un cucchiaino di burro e vaniglia (essenza o semini della bacca fresca).

La frutta caramellata al forno va servita semplicemente versando il caramello e disponendo un cucchiaio di gelato bianco o alla crema.

Pesche caramellate in padella

La preparazione delle pesche caramellate in padella richiede un po’ più di attenzione, ma niente di troppo complicato.

In questa preparazione è possibile scegliere anche le pesche gialle: pulire, sbucciare e tagliare a spicchi grandi la frutta, trasferire tutto in una padella calda con un po' di zucchero e cuocere tutto per un paio di minuti per lato.

La frutta va trasferita in un paio di coppette, può essere arricchita con una spolverata di cannella e mandorla tostata e deve essere completato con un tocco fresco: le pesche caramellate con gelato bianco.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • come cucinare le pesche
  • pesche caramellate in padella