Cappelletti vegani in brodo

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 17-10-2018 7:06 Aggiornato il: 03-10-2018 12:07

I cappelletti vegani in brodo ripropongono il classico della tradizione culinaria italiana, quello delle paste ripiene da brodo: tortellini, agnolotti, cappelletti e così via.

Cappelletti vegan- foto ifood.it

Le ricette classiche chiedono di tuffare una pasta ripiena di carne o prosciutto nel brodo per dare vita a un piatto che scalda il cuore.

È ora di scoprire un ripieno vegano in quelli che diventeranno i cappelletti vegani in brodo!

Ingredienti per 2 persone

  • 100 g farina 00
  • 50 g acqua
  • 1 e ½ carota
  • 1 e ½ costa di sedano
  • 2 e ¼ cipolla
  • 3 patate
  • 5 olive nere
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 fettina di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione ricetta cappelletti vegani in brodo

La ricetta dei cappelletti vegani in brodo promette di prestarsi a diverse variazioni delle quantità delle verdure del ripieno per incontrare il gusto personale. Ecco come procedere:

  • Preparare il brodo pulendo le verdure (mezza carota, mezza costa di sedano e un quarto di cipolla) e disponendole in una pentola di acqua fredda salata
  • Portare l'acqua a ebollizione e lasciare sobollire per 30 minuti
  • Pulire tutte le verdure rimaste (tranne le patate) e tagliarle grossolanamente e tritarle con un tritatutto
  • Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle
  • Versare il trito di verdure in una padella dal fondo spesso, aggiungere le patate, insaporire con noce moscata, sale e pepe e lasciare stufare a fuoco basso per 15-20 minuti (girando spesso)
  • Lasciare raffreddare il ripieno dei cappelletti
  • Versare la farina a fontana, aggiungere l'acqua e la curcuma e incorporare la farina fino a ottenere un composto liscio
  • Avvolgere la pasta in un po' di pellicola per alimenti e lasciare riposare 20 minuti in frigo
  • Stendere l'impasto con l'aiuto del mattarello (3-4 millimetri)
  • Ritagliare la sfoglia in tanti cerchi, posizionare al centro una piccola quantità di ripieno, inumidire il bordo e piegare a mezzaluna
  • Chiudere le punte tra loro piegando la parte con il ripieno verso il lembo esterno
  • Filtrare il brodo e portarlo a bollore
  • Versare la pasta per qualche minuto
  • Impiattare e servire i cappelletti vegani in brodo
Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento