Risotto al topinambur

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 27-08-2018 7:22 Aggiornato il: 08-08-2018 10:23

Il risotto al topinambur porta in tavola il topinambur in una delle ricette più golose che rivisitano l'uso del topinambur crudo.

Risotto topinambur- foto my-personaltrainer.it

Il topinambur come risotto si presenta come una pietanza dal sapore di carciofo e dalla cremosità della patata, l'ideale per tutti gli amici vegetariani che non rinunciano al sapore.

Curiosi di scoprire come preparare il risotto al topinambur?

Ingredienti per 4 persone

  • 280 g riso
  • 500 g topinambur
  • 30 g formaggio grattugiato pecorino
  • 600 ml brodo vegetale
  • 1 cucchiai di vino bianco secco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione ricetta risotto al topinambur

La lista della spesa ci lascia pensare che è sufficiente sostituire il formaggio grattugiato con un formaggio vegan per ottenere un primo piatto vegano davvero eccezionale. Ecco come preparare il risotto al topinambur:

  • Lavare, spazzolare e pulire i topinambur prima di tagliarli a cubetti e tuffarli in una miscela di acqua e limone che previene la loro ossidazione
  • Scolare i topinambur, scaldare un filo di olio extravergine di oliva in una casseruola e aggiungere i cubetti del tubero
  • Aggiungere pepe e sale a piacere, sfumare gli ingredienti con il vino bianco e lasciare evaporare l'alcol a fiamma sostenuta
  • Abbassare la fiamma, coprire la pentola con il coperchio e lasciare cuocere per 15 minuti, mescolando spesso
  • Portare a ebollizione il brodo vegetale
  • Alzare la fiamma di cottura dei topinambur, unire il riso e tostarlo per qualche minuto
  • Aggiungere un paio di mestoli di brodo vegetale bollente e mescolare per bene, continuando in questo modo fino a ultimare la cottura del riso
  • Togliere il coperchio qualche minuto prima del termine della cottura, alzare la fiamma e aggiungere il formaggio grattugiato al risotto con topinambur
  • Spegnere il fuoco e aromatizzare con prezzemolo fresco e pepe
  • Servire il risotto al topinambur ben caldo
Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento