Panini alla paprica

Il pane è il cibo più diffuso al mondo e farlo in casa è davvero molto semplice. All’impasto base possiamo aggiungere un’infinita varietà di ingredienti così da creare ogni volta una ricetta nuova e stuzzicante. …

Il pane è il cibo più diffuso al mondo e farlo in casa è davvero molto semplice. All’impasto base possiamo aggiungere un’infinita varietà di ingredienti così da creare ogni volta una ricetta nuova e stuzzicante.

Poi si sa che i cibi di piccola dimensione affascinano e colpiscono la vista. Cosa c’è di meglio che dei PANINI ALLA PAPRICA? Questa è una spezia che si ricava dai peperoni. Lo sapevate?

Ne esistono due tipi quella dolce e quella forte. La prima si ottiene solo dalla buccia, la seconda dalla pelle ma anche dai semi. Tutto viene essiccato e triturato.

Per la preparazione abbiamo utilizzato l’impastatrice ma ciò non preclude il poter impastare a mano, ci si metterà solo un pò di più di tempo.

 

Il gusto è appena piccante, non sono affatto forti ma rimangono molto delicati.

Vediamo allora la preparazione di questi simpatici e deliziosi panini, ottimi da gustare da soli o da accompagnare con salumi e formaggi.

0 da 0 voti

Panini alla paprica

Ricetta: Panini alla paprica
Porzioni 6
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 1 h

Ingredienti

500 gr di farina 00

    250 ml di acqua

      2 cucchiai di paprica dolce

        7 gr di lievito di birra liofilizzato

          Sale

            Pepe

              30 gr di burro

                Istruzioni

                • Mettere il lievito in una ciotola con un pochino di acqua, mescolare, lasciare sciogliere i granelli e fare riposare per circa 5 minuti.
                • Versaree la farina, il sale, la paprica e il burro nell'impastatrice.
                • Lavorare il tutto a velocità bassa, aggiungendo a filo la restante acqua.
                • Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Dare una forma al panetto.
                • Stendere la pasta fino ad uno spessore di mezzo cm.
                • Dividere l'impasto a strisce e poi a rettangolini tutti uguali.
                • Richiudere i lembi e formare il panino.
                • Sistemare i panini in una teglia, cospargere la superficie con dell'acqua, sale e pepe.
                • Lasciar lievitare per almeno 30 minuti.
                • Cuocere a forno già caldo a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

                Lascia un commento

                Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                Valutazione ricetta




                Chiudi
                Chef si diventa, cucinando con
                © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759