Anatra con chiodini

Forse lo si può considerare un piatto prettamente autunnale, ma la ricetta anatra con chiodini stupirà il palato con il sapore deciso della carne di anatra e il gusto delicato dei funghi chiodini. Non resta …

Forse lo si può considerare un piatto prettamente autunnale, ma la ricetta anatra con chiodini stupirà il palato con il sapore deciso della carne di anatra e il gusto delicato dei funghi chiodini. Non resta che scoprire come preparare l’anatra con chiodini e portare in tavola un equilibrio perfetto di sapori.

4 da 1 voto

Anatra con chiodini

Ricetta: Anatra con chiodini

Ingredienti

2 Kg anatra pulita

    800 g funghi porcini

      1 mazzetto di erbe aromatiche

        2 rametti di prezzemolo

          1 carota

            1 cipolla

              1 gambo di sedano

                2 spicchi d’aglio

                  1 bicchiere di vino rosso

                    2 bicchieri di brodo di carne

                      ½ bicchiere di aceto di vino rosso

                        olio extravergine di oliva q.b.

                          burro q.b.

                            sale e pepe q.b.

                              Istruzioni

                              • Lavare e asciugare l’anatra e tagliarla a pezzi
                              • Scaldare un tegame largo in acciaio o rame e rosolare i pezzi di anatra, facendo attenzione a poggiarli sulla pelle
                              • Rosolare la carne anche dall’altra parte
                              • Eliminare l’eccesso di grasso e aggiungere il mazzetto aromatico, il sedano e la carota tagliati a grossi pezzi, le cipolle intere e uno spicchio d’aglio
                              • Fare insaporire la carne con gli aromi e irrora con il vino, facendolo evaporare completamente prima di aggiungere sale, pepe e un po’ di brodo di carne e cuocere a fuoco dolce per oltre un’ora e mezza
                              • Pulire i chiodini eliminando la parte di gambo terrosa e lavarli accuratamente per poi sbollentarli per un minuto in un litro di acqua portata a ebollizione con l’aceto
                              • Scaldare il burro e un po’ di olio in un tegame con lo spicchio d’aglio e unire i chiodini ben sgocciolati, mescolandoli per qualche minuto e facendoli cuocere con il coperchio (spolverizzandoli con del prezzemolo tritato prima di spegnere)
                              • Ultimata la cottura dell’anatra, eliminare le verdure e unire i chiodini, cuocendo il tutto per alcuni minuti
                              • Servire l’anatra con chiodini ben calda, magari aggiungendoci un po’ di polenta

                              Lascia un commento

                              Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                              Valutazione ricetta




                              Chiudi
                              Chef si diventa, cucinando con
                              © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759