Involtini di vitello e speck

Bentornati amici di cucinarefacile.com! Oggi vi presentiamo un secondo piatto molto gustoso, preparato con pochissimi ingredienti, gli INVOLTINI DI VITELLO E SPECK. Il segreto della riuscita di questa preparazione è nella qualità degli ingredienti, come …

Bentornati amici di cucinarefacile.com! Oggi vi presentiamo un secondo piatto molto gustoso, preparato con pochissimi ingredienti, gli INVOLTINI DI VITELLO E SPECK. Il segreto della riuscita di questa preparazione è nella qualità degli ingredienti, come si suol dire, pochi ma buoni!

Negli involtini, in realtà, possiamo aggiungere formaggi e salumi vari ma a volte la semplicità paga, e in questo caso noi abbiamo ottenuto un prodotto molto gustoso ma allo stesso tempo delicato. Abbiamo utilizzato un tipo di carne molto morbido, di sanato, ovvero di vitello giovane. Ciò significa che la carne sarà molto più morbida, meno nervosa, ma allo stesso tempo leggermente meno saporita della carne di manzo o vitellone. Per risolvere questo piccolo inconveniente, se così possiamo definirlo, abbiamo scelto un salume affumicato, dal sapore forte: lo speck.

Il tutto cotto in padella con una leggera salsa al pomodoro e basilico, accompagnato da un purea di piselli. Ovviamente, anche la ricetta della crema alla base, la potete leggere sul nostro sito.

Vediamo quindi tutti i passaggi di questa ricetta nel video:

0 da 0 voti

Involtini di vitello e speck

Ricetta: Involtini di vitello e speck
Porzioni 4
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo totale 35 min

Ingredienti

6 fettine di vitello (meglio se di sanato)

    50 grammi di speck

      mezzo bicchiere di vino bianco

        250 ml di salsa di pomodoro

          Sale

            Olio

              Basilico

                pomodoro secco

                  Istruzioni

                  • Tagliare a metà ogni fetta di vitello, farcirla con lo speck e arrotolare si se stessa la carne per creare l'involtino. Richiudere con dello spago
                  • Versare in una padella dell'olio, un pomodoro secco tritato e lasciare rosolare gli involtini da entrambe le parti
                  • Sfumare con vino bianco e aggiungere la salsa di pomodoro e un pò di sale
                  • Aggiungere il basilico e portare a cottura. In tutto gli involtini dovranno cuocere per circa 15 minuti.

                  Lascia un commento

                  Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






                  Chiudi
                  Chef si diventa, cucinando con
                  © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759